Selezione - Giugno 2017

Opulenta, fresca, estiva: la Barbera!

Selezione - Giugno 2017

Vigneti Massa Monleale 2010 (2 bottiglie)
Castello di Cigognola La Maga 2012 (2 bottiglie)
Accornero Barbera Monferrato Bricco Battista 2013 (2 bottiglie)

Prezzo della selezione: 123,39 €
Prezzo speciale Club: 104,90 €
Risparmi: 18,49 € (14.98%)

Desidero registrarmi adesso!

Su questa selezione...

Barbera e Champagne / stasera beviam, / ai nostri dolor / insieme brindiam / col tuo bicchiere di Barbera / col mio bicchiere di Champagne! (Giorgio Gaber)

Se si dovesse individuare un vitigno autoctono italiano in cui tradizione, territorio e versatilità si uniscono alla perfezione, quello sarebbe certamente la Barbera. Uva per eccellenza delle campagne italiane, troppo a lungo considerata poco nobile, la Barbera è diventata negli anni il punto di riferimento per gli amanti dell'autoctono al di qua delle Alpi. La Barbera, infatti, è in grado d'interpretare ogni territorio in modo estremamente variegato e armonico, conservando pur sempre quella vena morbida, garbata e avvolgente che la rende un vino estivo e gioviale ma al tempo stesso pieno e ricco anche per i palati più esigenti.

Da vino da taglio, usato per ingentilire vitigni più duri e robusti, oppure da vino frizzante prettamente conviviale, la Barbera si è ormai trasformata nella signora degli autoctoni del Nord-Ovest italiano. La ricerca dei viticoltori più legati a questa uva, infatti, l'ha consacrata in tutte le sue potenzialità, con macerazioni più lente e prolungate, e soprattutto con affinamenti in acciaio o persino in legno che si sono mostrati capaci di conferire alla Barbera moderna una personalità a dir poco insospettabile.

Anche la sempre più accurata selezione delle uve regala oggi Barbere di grande garbo e avvolgenza, talvolta piene ed opulente, ma sempre briose e di eccezionale bevibilità. Robusta ad Alba, agile ad Asti, austera nel Monferrato, suadente a Tortona e pimpante in Oltrepò: quale che sia, la Barbera conferma ancora oggi la sua grande vena di vino cordiale, incredibilmente sorseggiabile anche quando, appena uscita dalle cantine più illustri dopo mesi e mesi di evoluzione, ha raggiunto un carattere e un calore impareggiabili.

Acquistare nel negozio

Vuole acquistare singole bottiglie di questa selezione a prezzo di listino?

La sua prossima spedizione

  • Le spedizioni del Club si faranno durante l'ultima settimana del mese.
  • Se vuole aggiungere più casse all'ordine Contattaci.
  • Può consultare o modificare l'indirizzo di consegna e la modalità di pagamento accedendo a il suo account.
  • Registrandosi adesso è ancora in tempo per ricevere questa selezione.

Desidero registrarmi adesso!

Senza quote né spese di registrazione. Registrandosi otterà sconti e un omaggio.
Più informazioni

Vigneti Massa Monleale 2010 (2 bottiglie)

Rosso. Vigneti Massa Colli Tortonesi, Italia Uva autoctona a bacca rossa

Bottiglia: 13,03 € soci club / 15,90 € non soci


L'eclettica e singolare esperienza di Walter Massa non smette di destare l'interesse degli appassionati. Da questi colli di Tortona, storicamente legati a Milano ma oggi in territorio piemontese, prevalentemente calcarei e perfettamenti esposti, non solo il celebrato Timorasso, ma anche la classica Barbera ha trovato una culla d'elezione.

Una Barbera d'autore, quella di Walter Massa, di cui Monleale è certamente l'espressione più piena e classica. Di veste rubina fitta e impenetrabile, ma con apprezzabili sfumature granate, Monleale stupisce per la complessità e l'eleganza del naso. Non solo frutto rosso e confetturato, ma anche spezia dolce, cacao, cioccolato, eucalipto, erbe aromatiche con la salvia sugli scudi.

La sorpresa continua in bocca. La sensazione di avvolgente morbidezza, tipica del vitigno e anche qui non priva di un'opulenta austerità, si unisce in perfetta armonia con la piacevolissima freschezza, richiamo al sorso delle fragranze del naso. L'età, infatti, non deve ingannare: quelle di Walter Massa sono Barbere vocate a lunghi affinamenti, capaci di conservare per anni questo nerbo verticale, fresco e minerale al tempo stesso.

Il tannino, come da Barbera di tradizione, è setoso e carezzevole, e non interferisce assolutamente con la carnosa polposità del sorso. Anzi accompagna con magistrale eleganza la chiusura, il cui sottofondo fruttato e speziato costituiscono il preludio di una persistenza interminabile.

Formaggio stagionato / risotto ai funghi porcini / tagliatelle al ragù / bocconcini di faraona / cosciotto d'agnello alle erbe

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Rosso rubino / fitto / profondo
    • Fragranza
      Marasca / ciliegia sotto spirito / salvia / cioccolato / humus / cannella
    • Palato
      Carezzevole / avvolgente / polposo / fresco / tannino setoso / elegante
  • Invecchiamento: Sosta un anno in botti grandi e un altro anno in barrique prevalentemente usate, poi riposa in acciaio per sei mesi e in bottiglia per altri sei, senza subire alcuna filtrazione.
  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 16ºC e 18ºC

Vigneti Massa Barbera Monleale 2010
parte frontale e parte posteriore

Castello di Cigognola La Maga 2012 (2 bottiglie)

Rosso. Castello di Cigognola Oltrepò Pavese, Italia Barbera

Bottiglia: 14,87 € soci club / 17,90 € non soci


Tra le Barbera in purezza dell'Oltrepò Pavese, La Maga di Castello di Cigognola costituisce un'autentica perla. Vino ormai abbonato ai riconoscimenti nazionali e internazionali, beneficia dei terreni e delle ottime esposizioni di una delle Aziende che ha maggiormente marcato il salto qualitativo della regione.

La lenta macerazione in acciaio e il lungo affinamento in rovere regalano infatti una Barbera esemplare, più che classica. Alla vista La Maga rivela il classico abito rubino profondo con riflessi violetti, segno di una gioventù incontenibile ma vocata alla storia. Il naso è di un'ampiezza meravigliosa: i fiori rossi, dalla rosa canina alla mammola, si uniscono di primo impatto alla frutta di bosco confetturata e alla prugna secca. Ma a stupire è il sottofondo di cacao, di erbe aromatiche e di spezie dolci, che completa un olfatto di eleganza impareggiabile.

Non delude il sorso. Magistralmente equilibrato, è al tempo stesso rotondo e fragrante, opulento e sottilmente sapido. Succosa e polposa, La Maga rivela anche un tannino gentilmente levigato, a tratti impercettibile, ma sufficiente a donare sensazioni di grande pulizia e bevibilità. La persistenza non ne risente per nulla, anzi si giova di questa mirabile eleganza per confermarsi netta, pulita e indimenticabile.

Porcini alla griglia / risotto alla milanese / gnocchi al ragù / maialino alle prugne / bollito misto

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Rosso rubino / fitto / riflessi purpurei
    • Fragranza
      Rosa canina / viola / ciliegia nera / confettura di mirtillo / erbaceo / prugna secca
    • Palato
      Opulento / succoso / fresco / sapido / tannino ben integrato / persistente
  • Invecchiamento: Sosta per un anno in tonneaux di rovere.
  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 16ºC e 18ºC

Castello di Cigognola La Maga 2012
parte frontale e parte posteriore

Accornero Barbera Monferrato Bricco Battista 2013 (2 bottiglie)

Rosso. Accornero Barbera del Monferrato, Italia Barbera

Bottiglia: 24,55 € soci club / 27,90 € non soci


La Barbera Superiore di casa Accornero è un punto di riferimento per gli amanti del vitigno, capace di conseguire, di anno in anno, riconoscimenti di spessore come i Tre bicchieri del Gambero Rosso. Eccellenza del Monferrato, terra tradizionalmente vocata a una Barbera elegante, docile, fruttata e sottile, Bricco Battista si rivela, in realtà, un vino di deciso carattere, con una personalità capace di sfidare qualsiasi preconcetto.

Prodotta sin dal 1989, quindi pioniera della Barbera d'eccellenza, Bricco Battista presenta una veste tipica, di colore rubino intenso con lievi sfumature purpuree. Ma è al naso che la prolungata sosta in tonneaux dà i suoi frutti, sprigionando, al di là delle suadenti note di frutti rossi confetturati e di fiori rossi leggermente appassiti, un bellissimo sottofondo speziato e tostato, in cui prevalgono il caffè e il tabacco dolce.

Il sorso, sostenuto da una freschezza e una sapidità pimpanti e di gran nerbo, quasi sorprendenti, è connotato da un carattere opulento e succoso, sorretto al tempo stesso da un tannino perfettamente setoso e levigato. Frutta rossa e confetture, insieme alla trama balsamica, si ripresentano nel finale, lasciando all'assaggiatore una sensazione eccezionale di pulizia e suadenza, che non può non invogliarlo a proseguire con la degustazione.

Taleggio / polenta e cinghiale / agnello alle erbe / fritto misto alla piemontese / pollo arrosto

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Rosso rubino / intenso / profondo
    • Fragranza
      Confettura di ciliegia / spezie dolci / caffè / tabacco biondo
    • Palato
      Succoso / rotondo / fresco / elegante / persistente
  • Invecchiamento: Sosta diciotto mesi in tonneaux di rovere.
  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 16ºC e 18ºC

Accornero Barbera Monferrato Bricco Battista 2013
parte frontale e parte posteriore

Desidero registrarmi adesso!