Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
-10% Les Terrasses. Un Priorat da 94 punti Parker!1o 32m 49s

Monte Rossa

Monte RossaMonte Rossa

Monte Rossa, in Franciacorta, è una splendida oasi in cui conduzione familiare, numeri contenuti e altissima qualità sono preservati come per magia, ma con duro lavoro e splendida vocazione al territorio e alla ricettività. Ne è la guida Emanuele Rabotti, personaggio certamente singolare ed eccezionale che porta avanti una filosofia dritta ma al tempo stesso caratteristica del Franciacorta, senza avvertire l'inutile onere di imitare gli inarrivabili modelli francesi. Spirito innovatore, Emanuele lavora su ben 70 ettari. In cantina, si presta particolare attenzione alla qualità delle uve da destinare a riserva per gli anni successivi, al fine di generare cuvée di classe, struttura ed eleganza costanti.

La gamma è completa e ben distribuita. Si parte dal Prima, la cuvée base, leggera, ben cesellata, di beva anche se non banale per mineralità. Più maturo ed evoluto il Brut P.R., di buon frutto, con un saldo del 30% di vino di riserva delle vendemmie precedenti. Succoso, sapido e gustoso il rosé Flamingo, mentre spicca per sapidità e grande complessità agrumata e tostata il Coupé, il pas dosé di casa. Di classe ma di beva quasi spregiudicata il Satèn Sansevé, cremoso e invitante come da manuale, e ovviamente, all'apice della gamma, svetta sempre il grande Cabochon, punta di diamante, di nome e di fatto, di un'espressione del Franciacorta che non può che far innamorare del grande metodo classico italiano.

  • Anno di fondazione1972
  • Vigneto proprio:70
  • EnologoMassimiliano Piermattei
  • Produzione annuale di bottiglie500000

Tutti i vini di Monte Rossa

4,3/5
(Basato su 4 recensioni su 6 vini)