Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioni

Donnafugata

DonnafugataDonnafugata

Donnafugata nasce in Sicilia nel 1983 dall'iniziativa imprenditoriale della famiglia Rallo.

L'azienda si compone oggi di tre tenute: Marsala, Contessa Entellina e Pantelleria, per un totale di oltre 300 ettari vitati.

I vini Donnafugata interpretano la Sicilia e ne raccontano con passione l'universo sensoriale. Natura del suolo, esposizione, altitudine, andamento climatico e vitigno sono le principali variabili in gioco per ottenere vini che esprimano in modo autentico l’appartenenza a terroir unici.

Una curiosità: il nome Donnafugata fa riferimento alla storia della regina Maria Carolina, moglie di Ferdinando IV di Borbone che nei primi dell'800 - fuggita da Napoli per l'arrivo delle truppe napoleoniche - si rifugiò in quella parte della Sicilia dove oggi si trovano i vigneti aziendali. Fu lo scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa, nel romanzo Il Gattopardo, ad indicare con il nome di Donnafugata quei possedimenti di campagna del Principe di Salina che accolsero la regina in fuga.

  • Anno di fondazione1983
  • Vigneto propio:338
  • EnologoAntonio Rallo
  • Produzione annuale di bottiglie2100000

Tutti i prodotti di Donnafugata

4,4/5
(Basato su 53 recensioni su 23 vini)