Paese di destinazione:
Italia
Lingua
Vinissimus Collectors
COLLECTORS
CARRELLO
-15% sui vini più cercati!

Montepulciano

In Italvinus troverete tutti i vini con montepulciano, una delle uve rosse più significative del Centro Italia e della regione di Montepulciano d'Abruzzo.

I tratti principali che accomunano i vini di qualità ottenuti da montepulciano sono ricchezza estrattiva, potenza, complessità olfattiva e la presenza di tannini fitti ma vellutati, che vanno ad arricchire un bouquet che spazia dalla mandorla amara alla confettura rossa, dalle spezie al balsamico. Come spesso accade, a seconda delle tecniche di vinificazione da quest'uva si possono ottenere vini di immediata piacevolezza, o prodotti più complessi, di grande spessore, in grado di supportare una lunga evoluzione; in ogni caso, spesso contraddistinti da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Leggi di più
108 prodotti

19,90

16,40

23,50

31,00

8,00

5,60

-30%

8,80

13,90

15,90

31,00

12,55

/ bott. 0,5 L

23,90

22,90

7,60

13,55

22,00

22,50

15,90

9,50

17,40

17,90

6,95

34,00

15,40

22,50

12,55

24,50

23,28

-5%

8,10

6,88

-15%

9,50

26,00

Esaurito

21,00

Esaurito

28,50

Esaurito

180,00

153,00

-15%
Esaurito

23,90

Esaurito

19,90

Esaurito

7,55

Esaurito

3,95

Montepulciano

In Italvinus troverete tutti i vini con montepulciano, una delle uve rosse più significative del Centro Italia e della regione di Montepulciano d'Abruzzo.

I tratti principali che accomunano i vini di qualità ottenuti da montepulciano sono ricchezza estrattiva, potenza, complessità olfattiva e la presenza di tannini fitti ma vellutati, che vanno ad arricchire un bouquet che spazia dalla mandorla amara alla confettura rossa, dalle spezie al balsamico. Come spesso accade, a seconda delle tecniche di vinificazione da quest'uva si possono ottenere vini di immediata piacevolezza, o prodotti più complessi, di grande spessore, in grado di supportare una lunga evoluzione; in ogni caso, spesso contraddistinti da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Antiche testimonianze storiche non lasciano dubbi: la culla di questo vitigno è l'Abruzzo, e da qui esso si è poi diffuso nelle regioni limitrofe. Il Montepulciano d'Abruzzo si esprime più denso e immediato negli areali collinari a contatto con il clima adriatico, mentre più spiccata tensione minerale, e vocazione all'invecchiamento, giungono dai comprensori di montagna come la valle Peligna, i vigneti di Capestrano e quelli più interni di Casauria. Diffuso in altre regioni adriatiche, si esprime con una suadente morbidezza in Piceno, dove dà vita al Rosso Piceno in uvaggio con il sangiovese, e con grandiosa austerità nelle Marche, intorno al Conero, dove acquisisce una personalità maestosa, con struttura solida, piena mineralità e tannino deciso, e di conseguenza con una particolare predisposizione all'affinamento in botte e al lungo invecchiamento.

L'uva matura tardivamente, di solito viene vendemmiata durante le prime settimane di ottobre, la polpa è protetta da una buccia violacea spessa, molto pruinosa e ricca di antociani che donano al vino un colore rosso rubino intenso, pur con frequenti e durature sfumature violacee.