Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione

Tenuta di Biserno

Tenuta di BisernoTenuta di Biserno

Fondata nel 2001 dal marchese Lodovico Antinori, già fondatore dell'Ornellaia e fautore del suo clamoroso successo, la Tenuta di Biserno ha da subito mirato a valorizzare il comprensorio maremmano di Bibbona, che si trova a pochissimi chilometri di distanza, leggermente a nord, di Bolgheri. La cantina, progettata da Gae Aulenti, e la conduzione enologica, affidata a Michel Rolland, lasciano pochi dubbi sul livello dell'investimento vitivinicolo che gli Antinori hanno riservato a questa tenuta.

Le tenute, in realtà, sono tre: Biserno, dove si fa il primo vino e predomina il cabernet franc, Campo di Sasso, regno del syrah e di altri bordolesi, e infine la Tenuta dei Pianali, vitata a cabernet sauvignon. Il microclima è analogo a quello di Bolgheri, con le brezze tirreniche che mitigano il clima tendente al caldo dell'alta Maremma. I suoli, invece, presentano un impasto leggermente diverso, che rende questo fazzoletto di terra più orientato a rossi di una certa larghezza, strutturati, vellutati e sfaccettati.

  • Anno di fondazione2001
  • Vigneto proprio:99
  • EnologoMichel Rolland
  • Produzione annuale di bottiglie160000

Tutti i vini di Tenuta di Biserno

4,7/5
(Basato su 3 recensioni su 3 vini)