Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione

Vermentino

Autoctono di varie regioni tirreniche italiane, ma anche di Corsica, costa meridionale francese e altre regioni marittime del mondo, il Vermentino è un vero e proprio, anche se insospettabile, vitigno internazionale. Come pochi, infatti, è in grado d'interpretare il terroir in modo poliedrico, adeguandosi a suoli e climi, pur solitamente mediterranei, a vari livelli di ricchezza e maturazione. In Italia, il Vermentino è tipico della Liguria, della Toscana e della Sardegna. Le costanti, generalmente, sono il corpo snello, la fragrante mineralità e la buona sapidità. Ma in ogni Vermentino c'è molto di più.

Nella Riviera di Levante, verso i Colli di Luni, dove matura bene, ha struttura e avvolgenza aromatica, con belle note fruttate di pesca. In Toscana, lungo la costa e nel bolgherese, c'è l'ampiezza, la complessità olfattiva, la ricchezza minerale, l'incredibile completezza del terroir. In Sardegna c'è la verticalità tagliente del suolo, la mineralità sapida e inconfondibile del mare.

Campione degli abbinamenti estivi, il Vermentino accompagna insomma il viaggiatore lungo alcune delle spiagge più rinomate d'Italia. Imbattibile sulla cucina di mare, nelle versioni più complesse, talvolta anche affinate, va provato con primi succulenti, paste ripiene e secondi di carne bianca. Vitigno dalle origini incerte (forse la Penisola Iberica, secondo alcuni addirittura Madeira) e dall'etimologia piuttosto oscura, il Vermentino, apparentemente così esile e schietto, ha in realtà mille facce.

Vino con uva Vermentino