Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
WHITE TUESDAY! -10% sui bianchi di 6 grandi regioni15o 51m 9s

Arizcuren Bodega y Viñedos

Arizcuren Bodega y ViñedosArizcuren Bodega y Viñedos

Javier Arizcuren proviene da una famiglia tradizionale di viticoltori di Quel, nella parte orientale della provincia di La Rioja. Architetto di professione, tra i suoi progetti rientrano le cantine Marqués de Terán, Finca Los Arandinos e, più di recente, il recupero degli storici calados, tipici sotterranei del XVI secolo adibiti alla produzione e alla conservazione del vino, e del complesso di edifici che nel XIX secolo componevano le cantine della contea de los Andes a Ollauri.

Dopo aver studiato viticoltura ed enologia presso l'Università di La Rioja e aver visitato in lungo e in largo le zone vinicole spagnole e internazionali, nel 2009 Javier comincia a elaborare una piccola produzione di vino negli scantinati della casa di famiglia. Nel 2011 prende le redini della tenuta familiare di 16 ettari situata nel municipio di Quel, dando straordinario protagonismo e grande visibilità alle vecchie vigne di mazuelo e garnacha nella Sierra di Yerga, convinto della necessità di conservare l'eredità della tradizione vinicola della zona e valorizzare le particolarità offerte al Rioja da queste terre.

Tutti gli sforzi personali ed economici si stanno orientando oggi all'acquisizione degli appezzamenti che ancora restano nella zona tradizionale della coltivazione della vite nell'area di Quel, sul versante settentrionale della Sierra di Yerga. Si tratta di terreni situati in quota in cui si coltivano vecchie viti ad alberello di varietà caratterizzate da un lungo ciclo biologico (garnacha, mazuelo e graciano). Nel 2014 ha infatti acquisito una vecchia vigna di garnacha e nel 2015 un altro vigneto pre-fillossera di oltre 100 anni di età a piede franco, sempre di garnacha, situato a 711 metri di altitudine.

  • Anno di fondazione2009
  • EnologoJavier Arizcuren / Juan Antonio Blanco