Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Green Day: sconti fino al 25% su tutti i vini biologici20o 8m 40s

Falesco - Famiglia Cotarella

Falesco - Famiglia CotarellaFalesco - Famiglia Cotarella

Sembra essere il vino la linfa che alimenta il rigoglioso albero della famiglia Cotarella che, dagli anni ’60, coltiva con passione il legame tra la terra e il cuore, di generazione in generazione. Una storia le cui radici affondano indietro nel tempo, ma sui cui rami sono sempre pronte a sbocciare nuove idee e a fiorire nuovi progetti. Il legame tra Famiglia Cotarella e il mondo del vino ha origine negli anni Sessanta, quando Antonio e Domenico Cotarella, viticoltori a Monterubiaglio, realizzano la prima cantina per la produzione in proprio di vino. Nel 1979 i fratelli Renzo e Riccardo Cotarella fondano l’Azienda Vinicola Falesco a Montefiascone, nell’Alto Lazio, con l’obiettivo di recuperare gli antichi vitigni della zona.

I territori spaziano dall’area collinare di origine vulcanica a cavallo tra Lazio e Umbria fino alle fertili campagne del senese in Toscana. Ognuna di queste terre è per l'azienda è al contempo sfida e tradizione, ascolto sapiente e laboratorio di ricerca. È infatti nel 1999 che Falesco arricchisce il proprio patrimonio con l'acquisizione dell'Azienda Agricola Marciliano, di circa 260 ettari, posta sulla stupenda collina a sud di Orvieto, nei comuni di Montecchio e di Baschi. Su questo territorio in Umbria è stata costruita la nuova cantina.

L'attenzione rivolta dal 1990 ad un particolare clone di merlot dà vita al Montiano, sin dagli esordi acclamato come uno dei più grandi ed innovativi rossi italiani, distinguendosi per la notevole eleganza, per il prezioso patrimonio aromatico, per la grande concentrazione e struttura. Nel 1993, l'appassionante percorso di ricerca iniziato venti anni prima attorno alla varietà roscetto, culmina con l'avvento di Ferentano, vino che esprime appieno la potenzialità e la ricchezza di questa uva e di questo territorio. Lo stile del gruppo Falesco-Cotarella, governato dai più noti e brillanti enologi italiani, si basa su uno stile sincero ma al tempo stesso preciso e impeccabile, fondato sui principi di territorialità, scientificità, dinamicità.

  • Anno di fondazione1979
  • Vigneto proprio:370
  • EnologoRiccardo Cotarella
  • Produzione annuale di bottiglie2500000

Tutti i vini di Falesco - Famiglia Cotarella

4,2/5
(Basato su 5 recensioni su 11 vini)