Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
-10% sulle migliori aziende guidate dalle donne7o 5m 14s

Vinyes Domènech

Vinyes DomènechVinyes Domènech

Originario di Falset, nel Priorat, Joan Ignasi Domènech non aveva alcun rapporto con il mondo del vino fino al 2002, quando, attirato da questo affascinante settore e sostenuto dalla moglie e dai suoi due figli, creò la sua cantina. Vinyes Domènech è un emblematico podere di 15 ettari, dei quali 10 coltivati a vigneto, sito in un contesto di grande valore ecologico e all'interno di uno spazio naturale protetto. Joan Ignasi, in primo luogo, è un uomo di grande amabilità che parla delle sue vigne e dei suoi vini con estrema tenerezza, sinceramente preoccupato al pensiero che qualcuna delle sue viti possa non sopravvivere ai rigori dell'inverno. Non si tratta di una tattica commerciale, ma di vero amore: cura i suoi vigneti e questi lo ricambiano dando il meglio di sé.

Il paesaggio che circonda i vigneti di Vinyes Domènech è di rara bellezza: un contesto nel quale l'attività umana pare non essersi imposta più di quanto non le competa. La sua "Toscana personale", come Joan Ignasi ama chiamarla, è un luogo in cui smarrirsi tra ulivi, mandorli e vigneti, in un'atmosfera in cui si respira solo pace e tranquillità. Siti ai piedi delle catene della Llaberia e del Montalt, in Catalogna, con il mar Mediterraneo alle spalle e il Montsant al nord, questi vigneti godono di un microclima favorevole che permette di ottenere maturazioni ottimali e di caratteristiche singolari per quanto riguarda i terreni e le orientazioni, perfetti per produrre uva di gran qualità. E per riuscire a trasmettere tutta la personalità di questo magnifico contesto e del terroir, la famiglia Domènech può inoltre contare sulla professionalità di uno degli enologi attualmente più reputati della zona: Toni Coca.

Vinyes Domènech annovera diversi vini attualmente sul mercato, tra questi meritano una menzione Furvus, un interessante coupage di Garnacha peluda e Merlot, Vinyes Domènech Empelts de Garnatxa Peluda, un espressivo monovarietale di Garnacha peluda, Bancal del Bosc Blanc, un bianco di Garnacha blanca, e un terzo rosso, Bancal del Bosc, coupage di Garnacha, Cabernet e Syrah.

Vinyes Domènech pratica una viticoltura biologica che tiene conto del calendario lunare in tutti i suoi processi e la cantina è stata progettata seguendo i principi dell'architettura bioclimatica, che ottimizza le risorse naturali e riduce l'impatto ambientale. Insomma, ha saputo approfittare dei vantaggi che oggi offrono le nuove tecnologie e ha appreso dalla saggezza di una volta, per ottenere e godere di quanto di meglio la natura può offrire.

  • Anno di fondazione2002
  • Vigneto proprio:10
  • EnologoToni Coca

Tutti i vini di Vinyes Domènech

4,3/5
(Basato su 16 recensioni su 12 vini)