Bosco · Italvinus
CARRELLO
Fino a -25% su gli spumanti!

Bosco

Il bosco è considerata l'uva bianca più rappresentativa delle Cinque Terre, anzi la vera e propria spina dorsale dei vini di questo territorio magico. Originario di Riomaggiore, il bosco, alquanto vigoroso e tardivo, è coltivato sui ripidi terrazzamenti del comprensorio, tra antichi muretti a secco e monorotaie. Peccando di scarsa acidità e profumi alquanto piatti, viene normalmente vinificato non in purezza, ma con l'apporto migliorativo dell'albarola e, sotto il profilo aromatico, del vermentino. Eppure, la sua vigoria lo rende particolarmente vocato per i vini tipici della zona, cioè i macerati, sia bianchi, con note palesemente salmastre, iodate, minerali, di timo e rosmarino, sia dolci, con lo Sciacchetrà, di cui rappresenta il nerbo sapido e strutturato.

Leggi di più

Vino con uva Bosco

1 prodotto

104,90

/ bott. 0,37 L

Bosco

Il bosco è considerata l'uva bianca più rappresentativa delle Cinque Terre, anzi la vera e propria spina dorsale dei vini di questo territorio magico. Originario di Riomaggiore, il bosco, alquanto vigoroso e tardivo, è coltivato sui ripidi terrazzamenti del comprensorio, tra antichi muretti a secco e monorotaie. Peccando di scarsa acidità e profumi alquanto piatti, viene normalmente vinificato non in purezza, ma con l'apporto migliorativo dell'albarola e, sotto il profilo aromatico, del vermentino. Eppure, la sua vigoria lo rende particolarmente vocato per i vini tipici della zona, cioè i macerati, sia bianchi, con note palesemente salmastre, iodate, minerali, di timo e rosmarino, sia dolci, con lo Sciacchetrà, di cui rappresenta il nerbo sapido e strutturato.