Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 120 €

Verduzzo

Citato dal 1825, probabilmente da molto prima il verduzzo abita il vigneto friulano. Autoctono e molto diffuso in regione, popola prevalentemente le zone collinari. All'assaggio, la polpa degli acini appare succosa e aromatica, e infatti questo vitigno regala soprattutto vini dolci o amabili derivanti da vendemmia tardiva o dall'appassimento delle uve. Complice la struttura sempre morbida e pronunciata del vino, anche quando vinificato secco, il verduzzo ben si esprime come classico friulano dolce-non dolce soprattutto lungo i Colli Orientali, in particolare nella zona di Cialla e nella piccola DOCG Ramandolo. Queste versioni, talvolta affinate in legno, sono estremamente vocate all'invecchiamento, anche grazie alla carica acida e minerale che riescono ad accumulare. Tuttavia il verduzzo può anche essere prodotto come bianco secco da aperitivo, profumato e piacevole, con una mineralità che può richiamare l'idrocarburo e un ingresso di bocca sempre vellutato e avvolgente.

Leggi di più
14 prodotti

43,80

Esaurito

17,80

Esaurito

9,50

Esaurito

13,90

Esaurito

13,55

Esaurito

18,90

/ bott. 0,5 L
Esaurito

16,60

Esaurito

19,50

/ bott. 0,37 L
Esaurito

19,90

Esaurito

24,00

/ bott. 0,37 L
Esaurito

14,55

Esaurito

19,90

/ bott. 0,37 L
Esaurito

13,55

/ bott. 0,37 L
Esaurito

22,00

/ bott. 0,5 L

Verduzzo

Citato dal 1825, probabilmente da molto prima il verduzzo abita il vigneto friulano. Autoctono e molto diffuso in regione, popola prevalentemente le zone collinari. All'assaggio, la polpa degli acini appare succosa e aromatica, e infatti questo vitigno regala soprattutto vini dolci o amabili derivanti da vendemmia tardiva o dall'appassimento delle uve. Complice la struttura sempre morbida e pronunciata del vino, anche quando vinificato secco, il verduzzo ben si esprime come classico friulano dolce-non dolce soprattutto lungo i Colli Orientali, in particolare nella zona di Cialla e nella piccola DOCG Ramandolo. Queste versioni, talvolta affinate in legno, sono estremamente vocate all'invecchiamento, anche grazie alla carica acida e minerale che riescono ad accumulare. Tuttavia il verduzzo può anche essere prodotto come bianco secco da aperitivo, profumato e piacevole, con una mineralità che può richiamare l'idrocarburo e un ingresso di bocca sempre vellutato e avvolgente.