Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Astrales Godello 2011

Astrales Godello

2011
Valdeorras (Spagna)

Astrales Godello è un vino bianco speciale e particolare sin dalla sua genesi. Le uve di godello col...

Esaurito

22,40

/ bott. 0,75 L

Se lo desidera, possiamo avvisarla per e-mail quando riceviamo nuovo stock o nuove annate.

Descrizione - Astrales Godello 2011

Tipo

Vino Bianco Senza invecchiamento

Denominazione di origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

13,5%

Formato e annata

0,75 L - 2011

Valutazione

Astrales Godello è un vino bianco speciale e particolare sin dalla sua genesi. Le uve di godello coltivate ad alta quota propongono, infatti, un profilo aromatico diverso rispetto a quello normalmente offerto dalla varietà. Si possono certamente apprezzare sottili aromi erbacei e floreali, ma l'intensità del frutto è ciò che colpisce soprattutto. Anche di fronte a un vino con 50 mesi di invecchiamento, il frutto si mantiene intatto... e qual è il segreto? L'invecchiamento avviene interamente in bottiglia, senza alcun contatto con il legno, in modo che il vino acquisti complessità e disinvoltura, conservando però la freschezza primaria.

Nota di degustazione

  • Colore:Giallo dorato / Riflessi verdognoli
  • Fragranza:Fiori bianchi / Complesso / Intenso / Frutti a polpa gialla / Finocchio / Pesca / Note fruttate / Note floreali / Pompelmo / Note vegetali
  • Palato:Potente / Complesso / Persistente / Fresco / Lungo / Frutta secca / Miele / Aromatico / Buccia d’arancia / Croccante

Bodega Los Astrales

Bodega Los Astrales

Nonostante la su relativa gioventù (è stata fondata nel 2000), Los Astrales è una cantina con un'esperienza più che notevole, quella della famiglia Romera de la Cruz, dedita alla coltivazione della vite da tre generazioni, e quella di un consulente tecnico del calibro di Eduardo García (figlio di Mariano García, artefice di Bodegas Mauro, Maurodos o Aalto). A partire dalla raccolta 2013 si è fatto carico della direzione tecnica José Hidalgo Togores, uno degli enologi più stim...