CARRELLO
In primo piano
ViniRegioniCantineDistillatiOfferteConfezioni
94 punti Parker per un gran Rioja: Lindes de Remelluri Viñedos de Labastida 2016. -10% QUESTA SETTIMANA!20o 54m 32s

Bodegas El Nido

4,9/5
(Basato su 18 recensioni su 3 vini)

Clío 2018

41,20

Bodegas El Nido

Bodegas El Nido inizia il suo percorso nel 2001. Dalla mano della famiglia Gil e del noto enologo australiano Chris Ringland, le prime bottiglie di Nido e Clío apparvero per la prima volta sul mercato nel 2002.

Situata nella Valle di Aragona, vicinissimo alla città di Jumilla, la cantina sorge su terreni di calcare pietroso dal fondo sabbioso, a circa 800 metri s.l.m. Le viti, distribuite su piccole parcelle, la maggior parte delle quali molto vicine alle cantine, crescono orientate verso nord. La tradizionale monastrell è l'uva presente in quantità più abbondante (32 ettari) e le sue piante sono quasi centenarie; anche il cabernet sauvignon (12 ettari) e il syrah (1,8 ettari) sono presenti nei vigneti dell'azienda.

I vini di Bodegas El Nido sono riusciti in poco più di un decennio ad affermarsi tra i grandi rossi spagnoli e ad occupare un angolo privilegiato tra i vini più elogiati dalla critica internazionale. Vini con carattere che guardano al futuro senza dimenticare le tradizioni.

  • Anno di fondazione2001
  • Vigneto proprio:44
  • EnologoChris Ringland
Bodegas El NidoBodegas El Nido