Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
GREEN SATURDAY! Fino a -15% sui vini Bio3o 32m 13s

Carpentiere

CarpentiereCarpentiere

Sulle soleggiate colline intorno al maniero Federiciano di Castel del Monte sorgono i vigneti di Cantine Carpentiere. Dove l’imperatore Federico II cacciava con i suoi falchi, oggi si coltiva con passione una terra generosa che produce uve sane e ricche da cui, nel rispetto delle tradizioni, nascono vini finissimi pieni di gusto e forti di carattere.

Le cantine Carpentiere si trovano a Corato, nell’altopiano delle Murge, oggi Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Terra ricca di storia che si eleva fino a 600 metri di altezza, vi si incastonano diademi come l’imperdibile sito di Castel del Monte, classificato dall’Unesco “patrimonio della umanita’ “. In questo monumento sito a meno di 2 km dalla cantina si può ammirare tutta la singolarità della architettura sveva in cui si incontrano classicismo, gotico cistercense, romanico ed architettura araba fusi in un unicum irripetibile. Ovunque possono essere ammirati i segni della presenza dell’uomo nei secoli, dai muretti a secco alle masserie, dagli jazzi al servizio della transumanza alle cisterne e nevaie interrate, preziose riserve di acqua in un territorio carsico. Accanto all’uomo la natura si dona generosamente con una fauna e una flora ricchissime in cui spiccano, tra gli altri, il Falco Grillaio, il Lupo, i boschi di quercia e le essenze della steppa murgiana.

Le Cantine Carpentiere vinificano le proprie uve in una struttura moderna e tecnologicamente all’avanguardia. La vendemmia e’ esclusivamente manuale con un’accurata selezione dei grappoli e si vinificano solo le uve di produzione aziendale. La fermentazione avviene a bassa temperatura e per periodi lunghi assecondando la naturale evoluzione della stessa. Negli affinamenti si predilige l’uso di botti di grande dimensione al fine di preservare le caratteristiche autentiche dei vitigni. L’imbottigliamento e’ fatto all’origine, direttamente in cantina e non e’ affidato a terzi.

  • Anno di fondazione1997
  • Vigneto proprio:19
  • EnologoValentina Ciccimarra
  • Produzione annuale di bottiglie90000