Vino di José Antonio García Viticultor · Italvinus
CARRELLO
-10% per l'acquisto di 6 bottiglie!

José Antonio García Viticultor

José Antonio García Viticultor

José Antonio García ha cominciato il suo percorso viticolo nell'anno 2010, recuperando la tradizione familiare e puntando con convinzione sulla tipicità e sulla varietà...

Valutazione
4,2/5
(Basato su 5 recensioni su 9 vini)
Anno di fondazione2010
Vigneto proprio:6 / ha
Paese
Regioni
Uve

Vino di José Antonio García Viticultor

8,75

(7,87 x6)

x6 -10%

11,50

(10,36 x6)

x6 -10%

32,55

(29,29 x6)

x6 -10%

13,40

(12,05 x6)

x6 -10%

23,20

(20,89 x6)

x6 -10%

52,70

(47,43 x6)

x6 -10%

22,70

(20,44 x6)

x6 -10%
Esaurito

44,55

Esaurito

16,10

José Antonio García Viticultor

José Antonio García ha cominciato il suo percorso viticolo nell'anno 2010, recuperando la tradizione familiare e puntando con convinzione sulla tipicità e sulla varietà Mencía. Nipote di Santos García, un noto viticoltore di Valtuille de Abajo, nella provincia di León, José Antonio ritorna in queste terre dopo un'esperienza professionale nel mondo della ristorazione e della gastronomia. Innamorato del Bierzo e della sua varietà regina, il suo progetto si basa sull'importanza di preservare i piccoli fondi e le piccole proprietà, perché è lì dove si nascondono le particolarità che consentono di ottenere dei vini diversi. Si tratta in totale di 6 ettari di vigneti con viti fino ai 100 anni di età, suddivise in 75 appezzamenti che già suo nonno aveva curato con amore, e altre 4 proprietà di piccoli viticoltori.

Attraverso la scelta della viticoltura biologica e rispettosa dell'ambiente, e grazie al lavoro artigianale e alla selezione del miglior fustame francese, José Antonio cerca di offrire vini che trasmettano l'essenza della mencía e le sue qualità migliori: espressività, frutta, freschezza ed eleganza. Non utilizza prodotti sistemici, vendemmia con il fresco delle prime ore del mattino e lascia che siano i lieviti selvatici a condurre le fermentazioni. Ai suoi esordi, José Antonio ha potuto contare sulla collaborazione e gli impianti di Raúl Pérez, autentico mito del Bierzo, ma con il susseguirsi delle annate si è reso autonomo e oggi guida la sua cantina con un approccio totalmente familiare, tanto che le installazioni si trovano al di sotto della sua residenza. I suoi vini attuali sono piccoli gioielli enologici a produzione limitata che rappresentano alla perfezione il carattere incomparabile di questo piccolo viticoltore, che cura quasi ossessivamente le sue viti e si occupa personalmente di tutte le fasi dell'uva e del vino, dalla vigna al bicchiere.

José Antonio García ViticultorJosé Antonio García Viticultor