CARRELLO
In primo piano
ViniRegioniCantineDistillatiOfferteConfezioni
-20% su Libalis: i più freschi e gioviali

Viña Ventisquero

4,6/5
(Basato su 5 recensioni su 13 vini)

Viña Ventisquero

La cantina Ventisquero venne fondata nella Valle del Maipo nel 2000, sotto la guida dell'enologo capo Felipe Tosso. È allora che vengono elaborati i primi vini della casa, la quale dopo tre anni acquisisce nuove tenute nella Valle di Casablanca e nella nota Valle di Apalta, una zona che presto si convertirà nella culla dei più prestigiosi vini di Viña Ventisquero.

L'obiettivo della giovane ed esperta squadra della cantina è sempre stato quello di mostrare la diversità del paesaggio attraverso i vini, ed è per questo che fin da subito sono stati fatti grandi investimenti nello studio dei diversi tipi di suolo. Questi studi hanno permesso a Ventisquero di elaborare ininterrottamente vini di grande qualità e consistenza, dallo stile inequivocabilmente moderno, che hanno tracciato un nuovo cammino attraverso il quale molti produttori cileni sono riusciti a trovare la via per il successo: non per nulla il motto della casa vinicola è "andare oltre".

Ventisquero è cresciuta, poco a poco, insieme ai propri terroir, apprendendo progressivamente a comprenderli affinché ciascuna tenuta e ciascuna pianta di vite potessero rendere il meglio di sé. Una squadra giovane e imprenditoriale è riuscita a creare una sinergia positiva con la qualità della frutta, dando vita a vini distinti e particolari. La tecnologia e l'efficienza energetica degli impianti della cantina vicini al mare e i principi biologici secondo i quali viene lavorato il vigneto, nel profondo rispetto dell'ambiente circostante, sono due dei fattori principali che spiegano come una cantina relativamente giovane possa contare già con un'immagine così riconosciuta.

  • Anno di fondazione1998
  • EnologoFelipe Tosso
Viña VentisqueroViña Ventisquero