Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione

Conero

Dov'è Conero

Alle pendici e alle falde del Conero, il grande monte adriatico che impone su Ancona, si realizza il miglior rosso marchigiano. Le viti, che sono allevate spesso in coltura promiscua insieme alla macchia mediterranea, a pini, lecci, ginestre e corbezzoli, insistono su suoli variegati e microclimi diversificati, in cui domina comunque l'influsso del mare e della buona ventilazione.

Il vitigno principe è qui il Montepulciano, che, prima di consacrarsi in terra d'Abruzzi, assume nelle Marche una veste particolarmente sottile e mediterranea, vocata all'affinamento e all'uvaggio con variabili percentuali di Sangiovese, cui dona profumi e avvolgenza. Quelli del Conero, del resto, sono vini ormai in stabile crescita, che vantano tuttora uno straordinario successo tra gli appassionati.

Il Rosso Conero, di un bel rubino intenso con i caratteristici riflessi violetti del Montepulciano giovane, è un vino ricco di sentori varietali, fruttati di marasca e prugna. Al sorso è piuttosto tannico e di buona sapidità, di corpo apprezzabile e dotato di un'armonica morbidezza. Quella che fino a pochi anni fa era la versione Riserva del Rosso Conero, oggi costituisce una DOCG indipendente sotto il nome di Conero.

In questo caso, dopo un affinamento in recipienti di legno di almeno un paio d'anni, il vino assume un colore più decisamente granato, con sentori olfattivi più scuri di ribes, pepe nero, sottobosco, cannella, tabacco, cacao. In bocca, la struttura diventa imponente senza lesinare alcunché all'eleganza, con un tannino deciso ma levigato.

Vino di Conero

3 prodotti

22,00

35,00

19,00