CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €

Angiuli Donato

Angiuli Donato

I valori legati alla terra e alle proprie radici, un amore a grappoli che poi grazie alla passione diventa vino. Una storia che per la cantina Angiuli Donato ha origine nel 1880, una storia di famiglia...

Valutazione
4,5/5
(Basato su 57 recensioni su 9 vini)
Anno di fondazione1982
EnologoTommaso Pinto
Vigneto proprio:4 / ha
Produzione annuale di bottiglie50000 / bottiglie
Paese
Regioni
Uve

Vino di Angiuli Donato

13,90

22,70

7,80

7,50

11,50

7,50

Esaurito

11,90

Esaurito

8,50

Esaurito

13,90

/ bott. 0,5 L

Angiuli Donato

I valori legati alla terra e alle proprie radici, un amore a grappoli che poi grazie alla passione diventa vino. Una storia che per la cantina Angiuli Donato ha origine nel 1880, una storia di famiglia che ad oggi non riesce ad avere fine. L’azienda, sita ad Adelfia nel cuore dell’area viticola di produzione del primitivo DOP Gioia del Colle, oggi è guidata da Donato Angiuli con la collaborazione dei suoi figli Vito e Giuseppe.

Come vitivinicoltori la loro filosofia, dal 1880 ad oggi, è rimasta immutata: il territorio deve essere rispettato; da qui la voglia di coltivare vitigni autoctoni che ben si sposano con la natura del terreno e del microclima.

Donato Angiuli per i vini di nicchia della sua cantina ha creato il marchio “Maccone”, dal nome d’arte dialettale del primo cantiniere della cantina Angiuli, uomo di grande personalità, professionalità e fama in ambito agricolo locale. I vini di questa linea provengono da uve di vecchi impianti ad Alberello aventi un’età media fra i 50 e gli 80 anni, che producono pochissimi grappoli per ceppo, intensificando e aumentando notevolmente la qualità del prodotto finito.

La passione e la creatività hanno portato alla produzione dello Spumante Brut metodo ancestrale (fermentato in bottiglia senza aggiunta di lieviti e zuccheri), unico nel panorama enologico internazionale.

Angiuli DonatoAngiuli Donato