Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Fino al 40% in 10.000 vini!13o 58m 50s
Angiuli Rosso 17° Maccone

Angiuli Rosso 17° Maccone

Tutta la potenza e la voluttà del primitivo
2
GAMBERO ROSSO
Senza indicazione geografica (Italia)
-10%

22,70

20,44

/ bott. 0,75 L
  • Consegna in 24-48h
    Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai17,0%

Il vino

Maccone Rosso 17° è il primitivo più opulento e rotondo della gamma di Donato Angiuli. Un viticoltore che ha contribuito a scrivere la storia recente della Puglia e del "suo" primitivo. Rosso 17° è un vino concentrato e avvolgente, di grande fascino.

Viene prodotto solo in alcune vendemmie e proviene da una selezionatissima cernita di antichi ceppi ad alberello, che hanno oltre 80 anni di età.

Caldo e potente, è al tempo stesso un rosso intrigante e appagante. Un vino rosso possente, dal naso ampissimo, non filtrato. Maccone Rosso 17° è un vino del territorio e della tradizione: la sua personalità, mai banale, racconta con classe ed eleganza tutta la storia della civiltà agricola salentina.

Che sapore ha questo vino?

Maccone Rosso 17° è un vino che regala emozioni complesse ed evolute. La linea Maccone, del resto, comprende i vini più selezionati di Donato Angiuli: quelli in cui si concentra tutta la filosofia qualitativa del produttore.

Alla vista si presenta di colore rosso rubino intenso, con luminosi riflessi porpora. I primi sentori olfattivi sono quelli di frutta matura, con la ciliegia, l'amarena, la confettura di prugna e la pesca macerata in evidenza. Seguono più profondi aromi di rosmarino ed una speziatura piccante e decisa di pepe rosa.

All'assaggio evidenzia una struttura sontuosa, decisa, opulenta. L'elevato tenore alcolico dona una morbidezza avvolgente e vellutata. Equilibrato e profondo, si distingue per il solido tannino e per una piacevole nota sapida, che dà grip all'assaggio e alla lunghissima persistenza.

Colore
Rosso rubino / Intenso
Fragranza
Ciliegia matura / Confettura di prugne / Amarena / Pesca sciroppata / Rosmarino / Pepe rosa
Palato
Strutturato / Vellutato / Ampio / Minerale / Piacevole / Molto persistente / Tannini vigorosi

Consumo e conservazione

Suggeriamo di consumare Maccone Rosso 17° in ampi calici da vino rosso, della tipologia balloon. Questi bicchieri permettono di apprezzare la morbidezza e l'evoluzione di un vino rosso così corposo e opulento. I profumi si sprigioneranno con naturale potenza attraverso l'ampia apertura del calice.

Maccone Rosso 17° è un vino rosso da affinamento. Può essere conservato in cantina anche un decennio. Tuttavia, la sua naturale morbidezza lo rende perfetto anche da bere subito. Va servito a una temperatura di circa 18°C.

18 ºC

Abbinamenti

Maccone Rosso 17° è anzitutto un grande rosso da meditazione. Possente e sorretto da una grande complessità aromatica, può essere assaporato da solo a fine pasto. Nonostante l'elevato tenore alcolico, conserva una sorprendente bevibilità grazie all'approccio fruttato e minerale. Questa caratteristica lo rende perfettamente abbinabile a piatti di carni rosse umide o grigliate, come uno stracotto d'asino alle spezie, e a formaggi particolarmente grassi e stagionati.

carnes-rojas
Carne rossa
caza
Selvaggina
chocolate
Cioccolato
quesos-curados
Formaggi stagionati
quesos-azules
Formaggi erborinati

Recensioni dei nostri clienti

4,9/5
7 recensioni

Cantina e produzione

La vendemmia delle uve del Maccone Rosso 17° avviene in modo del tutto manuale a fine settembre. Le uve sono quindi leggermente surmature, il che ne esalta la concentrazione aromatica e zuccherina. Le uve del Maccone Rosso 17° sono il primitivo in prevalenza, con un piccolo saldo di altre varietà rosse tipiche del territorio.

La selezione dei grappoli viene svolta con estrema accuratezza. In cantina, la fermentazione avviene in acciaio a temperatura controllata, con lieviti naturali. In questo modo si ottiene un vino pulito e corretto, ma legato alla specificità del territorio. Anche l'affinamento si svolge in acciaio e si conclude con sei mesi di riposo in bottiglia.

Maccone Rosso 17° è un vino rosso non filtrato. Questo significa che nel calice regala tutte le caratteristiche tipiche dell'uva e del territorio, con una struttura importante e robusta.

Recipiente di fermentazioneAcciaio inox
Chiarifiche e filtrazioniNon filtrato

Vigneto

Maccone Rosso 17° deriva da antichi vigneti ad alberello situati nel comune di Adelfia. L'agro di Adelfia è collocato lungo la direttrice che collega Bari con Gioia del Colle, uno dei comprensori migliori per il primitivo.

L'età media dei vigneti raggiunge gli 80 anni: questo significa che il primitivo concentrerà nei suoi acini ancora più aromi e zuccheri.

Leggermente in altura, da queste parti il clima è tipicamente mediterraneo, con estati calde, secche e ben ventilate. I suoli sono argillosi e ricchi di sostanze minerali. Questo permette di produrre vini rossi di grande struttura ma anche sapidi e freschi.

Età della vigna80 anni
TerrenoArgilla
ClimaMediterraneo
ReseRese basse

L'azienda

Angiuli Donato

Angiuli Donato

I valori legati alla terra e alle proprie radici, un amore a grappoli che poi grazie alla passione diventa vino. Una storia che per la cantina Angiuli Donato ha origine nel 1880, una storia di famiglia che ad oggi non riesce ad avere fine. L’azienda, sita ad Adelfia nel cuore dell’area viticola di produzione del primitivo DOP Gioia del Colle, oggi è guidata da Donato Angiuli con la collaborazione dei suoi figli Vito e Giuseppe. Come vitivinicoltori la loro...

>>