Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
SUPERSETTIMANA! -10% López de Haro e -20% Champagne Pannier

Dal Forno Romano

Dal Forno RomanoDal Forno Romano

Quando Romano, fine anni Settanta, a ventidue anni incontrò Giuseppe Quintarelli, il mitico 'Bepi' padre dell'Amarone, fu una rivelazione. Per lui, di semplice famiglia contadina attiva nelle colture agricole in Valle d'Illasi, terra considerata dallo stesso Bepi tutt'altro che classica nel comprensorio della Valpolicella, significò intraprendere una sfida apparentemente impossibile: produrre, in quella zona, un Amarone memorabile, paradigmatico.

In queste terre sassose, prima ancora che nei nuovi vigneti argilloso-calcarei e scheletrosi acquisiti successivamente, Dal Forno cominciò a investire, quasi con azzardo, sui grandi vini tipici della Valpolicella, raggiungendo in pochi anni lo status di cantina-simbolo della regione, fortemente innovativa ma al tempo stesso solidamente legata alle radici di famiglia.

Il dispendiosissimo lavoro di riqualificazione dei vigneti e di ammodernamento della cantina, compreso l'affinamento delle tecniche di appassimento, ha portato Romano a intuire una serie di innovazioni che hanno letteralmente rivoluzionato l'interpretazione dei vini territoriali. A parte l'uso della barrique nuova, vero marchio di fabbrica dell'Azienda, a Dal Forno si deve la rilettura del Valpolicella quale vino di personalità e struttura, ricco, morbido e ampio, non vincolato ad abbinamenti semplici e prettamente conviviali.

La gamma è asciutta e concentrata su prodotti dall'eccellenza senza compromessi. Il grandioso Amarone, di potenza inusitata ed esplosiva in bocca ma già al naso, arriva presto a un tripudio etereo e speziato su un sottofondo di cacao, torba, tabacco, liquirizia. Dalle vigne più giovani per filosofia aziendale, appassisce per tre mesi e affina in barrique per tre anni. Metà appassimento ma stesso affinamento per il Valpolicella, strepitoso figlio delle vigne storiche, che gioca con un naso di amarena, spezie e tabacco per schiudersi in un palato setoso e potente ma nitido, pieno ma fresco. Da uve appassite fino a Natale, affinato tre anni in barrique e due in bottiglia, il Vigna Serè è il Recioto di casa Dal Forno. Denso e opulento, elegantissimo e setoso nella sua dolcezza equilibrata, rappresenta il vertice della produzione aziendale, realizzato solo nelle annate storiche: esclusivo, ma immancabile.

  • Anno di fondazione1983
  • Vigneto proprio:24
  • EnologoRomano Dal Forno
  • Produzione annuale di bottiglie56000

Tutti i vini di Dal Forno Romano

5,0/5
(Basato su 1 recensioni su 3 vini)