Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €

Cannonau

Tra tutte le grenache italiane, il cannonau è probabilmente la più conosciuta. Vitigno rosso sardo per eccellenza, mediterraneo e marino, il cannonau incarna al tempo stesso una versione piuttosto ricca, opulenta e orizzontale della grenache. Di origine probabilmente iberica, ovviamente, è documentato in Sardegna a partire dal Settecento e si è diffuso in tutte le zone vinicole dell'isola, anche se viene considerato classico in piccoli comprensori come Oliena, dove dà vita al mitico Nepente, e Jerzu, dove si distinguono eccellenti riserve. Leggermente tardivo, il cannonau esprime un bel colore rubino, tendente al granato con l'affinamento. Può, infatti, essere vinificato fresco e croccante, soprattutto fruttato, ma anche dopo affinamento in legno, con esiti più rotondi, complessi, morbidi e longevi. Acquisisce, in questi casi, note speziate e tostate, una struttura tannica più elegante, conservando la sua naturale alcolicità alquanto pronunciata. La persistenza è solitamente lunga, complice la concentrazione e i ritorni aromatici fruttati ed eterei.

Leggi di più
38 prodotti

43,80

35,04

-20%

15,95

14,90

16,90

14,90

15,49

11,50

25,00

7,20

21,00

14,80

16,90

12,55

13,90

10,70

Esaurito

12,55

10,68

-15%
Esaurito

76,01

Esaurito

16,10

Esaurito

29,00

Esaurito

27,00

Esaurito

52,50

Esaurito

28,95

Esaurito

9,80

Esaurito

19,90

Esaurito

26,50

Esaurito

13,90

Esaurito

19,00

Esaurito

10,00

Esaurito

11,50

Esaurito

10,80

Esaurito

10,80

Esaurito

10,50

Esaurito

14,55

Esaurito

15,01

Esaurito

11,50

Esaurito

49,00

Cannonau

Tra tutte le grenache italiane, il cannonau è probabilmente la più conosciuta. Vitigno rosso sardo per eccellenza, mediterraneo e marino, il cannonau incarna al tempo stesso una versione piuttosto ricca, opulenta e orizzontale della grenache. Di origine probabilmente iberica, ovviamente, è documentato in Sardegna a partire dal Settecento e si è diffuso in tutte le zone vinicole dell'isola, anche se viene considerato classico in piccoli comprensori come Oliena, dove dà vita al mitico Nepente, e Jerzu, dove si distinguono eccellenti riserve. Leggermente tardivo, il cannonau esprime un bel colore rubino, tendente al granato con l'affinamento. Può, infatti, essere vinificato fresco e croccante, soprattutto fruttato, ma anche dopo affinamento in legno, con esiti più rotondi, complessi, morbidi e longevi. Acquisisce, in questi casi, note speziate e tostate, una struttura tannica più elegante, conservando la sua naturale alcolicità alquanto pronunciata. La persistenza è solitamente lunga, complice la concentrazione e i ritorni aromatici fruttati ed eterei.