Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
-20% Maison Ferraton Père et Fils: -Una cantina di successo del Rodano. SOLO PER OGGI!12o 20m 23s

Colli Tortonesi

Dov'è Colli Tortonesi

La zona collinare del tortonese, lingua della provincia di Alessandria storicamente legata al contado di Milano, è al centro di una denominazione fra le più emergenti e interessanti del territorio piemontese. I vini tortonesi, troppo a lungo impiegati come prodotti da taglio sul mercato europeo, sono infatti ormai oggetto di una valorizzazione qualitativa estremamente valida.

La denominazione raccoglie un novero ampio di vitigni, che costituiscono perlopiù la versione giovane e agile di uve e vini presenti nel resto del territorio regionale: dal Cortese al Dolcetto, dalla Croatina al Moscato. Sugli scudi la Barbera, che soprattutto nella sottozona Monleale, forti le esposizioni soleggiate, le notevoli escursioni termiche del clima continentale e i compatti terreni argillosi e calcarei, assume una veste particolarmente opulenta e al tempo stesso verticale, atta ad affinamenti in legno non trascurabili.

Ma la vera chicca del territorio è il Timorasso, che si va imponendo come uno dei più grandi bianchi italiani. Vitigno non facile, a rischio estinzione, regge perfettamente, anzi si giova, di un contenuto affinamento, specie sui propri lieviti, rivelandosi uno dei bianchi più longevi della penisola. Paglierino carico e compatto, al naso ricorda la salvia e la nocciola, ma è soprattutto intensamente minerale, caratteristica che, all'esame del sorso, si rispecchia in una profonda e decisa sapidità.

Vino di Colli Tortonesi

15 prodotti

16,10

17,70

25,90

15,90

12,90

19,00

16,90

21,00

22,90

33,50

23,90

39,50

11,00

50,00

39,50

Cantine emblematiche