Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Fino a -20% sui vini del Rossiglione. Grande valore, prezzo contenuto!8o 40m 34s

Cerasuolo di Vittoria

Dov'è Cerasuolo di Vittoria

Vittoria costituisce, nell'ormai complesso e variegato panorama vitivinicolo siciliano, un'oasi da sempre felice per i grandi rossi. È qui, infatti, che uno dei Nero d'Avola più classici, eleganti e sottili della regione si unisce tradizionalmente con il Frappato, vitigno a bacca rossa altrettanto tipico, ma dal carattere più gentile e garbato, fruttato e di buona morbidezza. Il matrimonio tra questi due campioni del territorio, fra i tenui colli sabbiosi che nel Ragusano risalgono leggermente dal mare, ha dato i natali all'unico vino a DOCG siciliano: il Cerasuolo di Vittoria.

Il legame di Vittoria con la vitivinicoltura risale alla fondazione della città: quando cioè, nel 1607, la fondatrice Vittoria Colonna Henriquez donò ai primi 75 coloni un ettaro di terreno ciascuno, a patto che la coltivazione fosse destinata alla vite. Minimo tre mesi di affinamento (otto per la tipologia Classico, proveniente dai vigneti delle aree storiche più vicine a Vittoria), il Cerasuolo, al naso, ricorda la ciliegia, la marasca, la cannella, il cacao, la liquirizia, mentre in bocca (soprattutto nell'ormai raro uvaggio storico, che dà egual peso a Frappato e Nero d'Avola) è di buon calore e struttura, ma soprattutto morbido, carezzevole, sottile, delicato.

Vino di Cerasuolo di Vittoria

7 prodotti

21,00

15,80

31,00

16,90

12,90

13,90

54,00