CARRELLO
Castello Monaci Fiano Acante 2019

Castello Monaci Fiano Acante

2019

Acante nasce nel 2012. Si tratta di una varietà che, sebbene sia particolarmente presente in Campani...

Leggi di più

8,00

/ bott. 0,75 L

Vino Castello Monaci Fiano Acante 2019

Produttore

Gradazione alcolica i

12,5%

Formato e annata

0,75 L - 2019

Valutazione

Acante nasce nel 2012. Si tratta di una varietà che, sebbene sia particolarmente presente in Campania, si può sicuramente considerare un autoctono pugliese. Ha origini greche e prende il suo nome dalla vitis apiana, chiamata così in quanto la vite del fiano attirava sciami di api. Il nome Acante in dialetto salentino significa "vuoto", proprio per la facilità di beva e l’adattabilità a un gran numero di pietanze.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 6 ºC e 8 ºC

Recensioni dei nostri clienti

3,0/5
1 recensione
5 stelle
0
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
da: Max (23/6/2019) - Annata 2018

buono ma non per tutti i palati

Vino di buona qualità, caratterizzato da una intensa sapidità che si concentra con l'età. Come titti i caratteri decisi,non è adatto a tutti i palati. Consiglio di provarlo.

Vino di Castello Monaci

Castello Monaci

Tra ulivi rigogliosi, i vigneti e due mari, serpeggia il sole, che inonda la terra di luce e calore. Poco lontano dalla città e dal mare, sulla strada che da Lecce porta a Taranto, alle porte di Salice Salentino, circondati da ulivi secolari, trovano spazio i vigneti di Castello Monaci. La strada che porta al castello e alla cantina, una linea retta di un paio di chilometri, è una meridiana che divide i vigneti in due parti. Un lungo corridoio che è un passaggio nel tempo de...

Vedi i Vini di Castello Monaci