CARRELLO
In primo piano
ViniRegioniCantineDistillatiOfferteConfezioni
-10% su OLTRE 8.000 VINI con l'acquisto di 6 bottiglie!

Bruno Giacosa

4,2/5
(Basato su 5 recensioni su 12 vini)

Bruno Giacosa

Classe, tipicità, territorio. Niente marketing urlato, niente esibizioni strillate né ricerca della fama e della gloria. Solo vini, distillati di Langa autentica, e basta. È questa la filosofia di Bruno Giacosa, un'azienda per cui le presentazioni sono davvero superflue. Interprete unica di questo straordinario Patrimonio dell'Umanità, l'azienda è attiva da mezzo secolo nelle più grandi denominazioni dell'Albese, tra Barolo, Barbaresco e Roero. Personaggio incisivo e caratteriale, Giacosa ha infuso il proprio essere nei vini. Vini densi ma mai eccessivi, insomma autentici e quindi, ormai, classici, dallo stile inimitabile.

Fondata a Neive, nel cuore del Barbaresco, nel 1900, l'azienda è una vera e propria icona del vino italiano. Magistrale, emozionante artefice del Nebbiolo, Giacosa si è fatto da solo, acquisendo con pazienda pluriennale alcune delle parcelle più performanti dell'intera regione. Simboli della longevità e dell'epica coerenza stilistica di questa azienda sono il Barbaresco Asili e il Barolo Falletto, rintuzzati soltanto dalle rispettive selezioni, il Riserva Asili e il Vigna Rocche Riserva. Ma la grandiosità penetra e convince in tutte le etichette, da un maestoso Rabajà fino al Valmaggiore, un Nebbiolo degno dei massimi riconoscimenti, a un Arneis che si scopre un fuoriclasse al primo assaggio.

  • Anno di fondazione1900
  • EnologoFrancesco Versio
  • Produzione annuale di bottiglie300000
Bruno GiacosaBruno Giacosa