Vino di Fattoria Le Pupille · Italvinus
CARRELLO
Fino a -25% su gli spumanti!

Fattoria Le Pupille

Fattoria Le Pupille

La Signora del Morellino, l'Ambasciatrice della Maremma. L'hanno chiamata così, Elisabetta Geppetti, fondatrice e proprietaria di Fattoria Le Pupille, e la definizione è subito apparsa perfetta per una...

Valutazione
4,5/5
(Basato su 16 recensioni su 6 vini)
Anno di fondazione1978
EnologoLuca D'Attoma
Vigneto proprio:80 / ha
Produzione annuale500000 / bottiglie
Paese
Regioni
Uve

Vino di Fattoria Le Pupille

10,00

12,50

85,00

34,00

Esaurito

12,90

Esaurito

18,50

Fattoria Le Pupille

La Signora del Morellino, l'Ambasciatrice della Maremma. L'hanno chiamata così, Elisabetta Geppetti, fondatrice e proprietaria di Fattoria Le Pupille, e la definizione è subito apparsa perfetta per una produttrice che ha marcato la storia di questa terra e della sua denominazione più tradizionale e innovativa al tempo stesso.

Il rigore e la passione di Elisabetta, vignaiola per vocazione e imprenditrice di professione, hanno infatti assegnato alla Maremma del vino un calibro inarrivabile, estraendo da un territorio verace e selvaggio vini che si confermano, di anno in anno, autentici paradigmi dell'eleganza e della perfezione dell'enologia toscana contemporanea.

Le colline tenui di Scansano, tra le alte valli della bassa Toscana e il Tirreno, regalano un Sangiovese gentile e avvolgente, di profonda e speciale finezza. È il nerbo di Poggio Valente, spettacolare cru aziendale, che dona, dopo 15 mesi di tonneau, un Morellino complesso e raffinato, fruttato, confetturato e speziato al naso, esuberante, pimpante e nobilmente tannico al sorso. Ed è il carattere del Morellino Riserva, lucente, dinamico, setoso, irresistibile, sontuosamente arricchito da oltre un anno di botte e da un 10% di Cabernet Sauvignon nell'uvaggio.

Il monumentale Saffredi, Supertuscan di casa Geppetti, non ha neppure più bisogno di presentazioni. È un paradigma della nuova Maremma del vino. Ampio al naso, abbraccia il cacao, il tabacco, la china, il cassis in confettura, il sandalo, l'eucalipto. In bocca è un campione di succosità, opulenza, fresca eleganza, tannino polposo, avvolgente mineralità.

Bellissimo il Poggio Argentato, un bianco da uvaggio francese ma di gusto maremmano, dall'olfatto agile ma di beva profondamente fresca, sapida e minerale. Così come il RosaMati, uno stupendo Syrah rosato che associa ai tipi sentori agrumati una grande complessità fruttata e speziata. E poi il Morellino d'annata, territoriale, classico, agile, vivido: un vino oggi e sempre più per tutti.

Fattoria Le PupilleFattoria Le Pupille