Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €
Banfi Brunello di Montalcino 2017

Banfi Brunello di Montalcino

2017
Una grande espressione di Montalcino
92
PARKER
93
SUCKLING
16+
JANCIS ROBINSON
92
WINE SPECTATOR
-10%

30,90

27,82

/ bott. 0,75 L
  • Consegna in 24-48h
    Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai13,5%

Il vino

Dal 1978 Castello Banfi incarna il più grande progetto in Toscana in grado di conciliare terroir e innovazione tecnologica. Fondata dai due fratelli italoamericani John e Harry Mariani alla fine degli anni Settanta, l’azienda è diventata rapidamente un impero del vino italiano, con numeri da capogiro: circa 10 milioni di bottiglie prodotte ogni anno e oltre 800 ettari di proprietà. Castello Banfi ha dunque acquisito a pieno titolo il ruolo di ambasciatrice nel mondo dell’eccellenza italiana e toscana in particolare.

Lo stile, incentrato sulla correttezza enologica del prodotto, ha sempre teso al miglior compromesso fra identità e gusto moderno. In questo senso, l’azienda ha sicuramente saputo interpretare i tempi e le stagioni, coniugando in modo magistrale esigenze talvolta contrapposte. La produzione, di conseguenza, si è andata estendendo enormemente, toccando tutti i comprensori più significativi della Toscana.

Tra questi spicca certamente Montalcino, dove l’azienda ha tuttora sede, in località Poggio alle Mura, presso il meraviglioso castello che domina il piccolo borgo. Il Brunello è l’espressione forse più diretta e pulita dello stile aziendale. Deriva da diversi vigneti, situati tra i 200 e i 350 metri s.l.m., e beneficia di un affinamento in legno che si compone per il 70% di botti grandi e per il 30% di barrique, chiaro indice dell’orientamento modernizzante del prodotto.

Che sapore ha questo vino?

Legno, va detto, integrato perfettamente, a cominciare dal colore del vino, che appare ancora vivamente rubino. L’olfatto è fruttato e confetturato, con echi ferrosi ed eterei di gomma e caucciù. Non manca un sottotesto già più evoluto, che ricorda, oltre alle spezie dolci come la cannella, le pelli e le note animali. Coerentemente con lo stile, il tannino è già abbastanza addomesticato, e, pur sorretto da una spalla acida pregevole, il vino scorre con avvolgente piacevolezza.

Leggero
Robusto
Morbido
Tannico
Secco
Dolce
Delicato
Acido
Colore
Rosso rubino / Riflessi violacei
Fragranza
Frutta in confettura / Etereo / Espressivo / Minerale / Cannella / Cacao / Note animali
Palato
Fresco / Tannino ben integrato / Avvolgente / Di corpo / Persistente

Consumo e conservazione

Servire tra 16 ºC e 18 ºC

Abbinamenti

Lo si abbina egregiamente a tutte quelle preparazioni che includono la selvaggina e la cacciagione, come i ravioli d'anatra o la terrina di cinghiale. Perfetto da avere in cantina per il periodo autunnale.

carnes-rojas
Carne rossa
brasa
Carni arrostite
faisa
Selvaggina giovane
pasta
Pasta

Terrina di cinghiale / Ravioli d'anatra / Quaglie ripiene / Costata di manzo / Stinco di manzo

Punteggio e premi

201792 PK93 SK16+ JR92 WS
201694 PK95 SK
201593 PK94 SK
201491 PK
201392+ PK
201292 PK3 VA2 GR
PK: ParkerVA: Viti aisGR: Gambero rossoSK: SucklingJR: Jancis robinsonWS: Wine spectator

Il giudizio degli espertiI recensioni di Suckling e Parker

Really fresh and vivid with sliced lemon and apple heading into cherry and floral undertones. It’s medium- to full-bodied with fine tannins and a vivid and bright finish. This is so drinkable and pretty for the hot and dry 2017 vintage, which produced many heavy Brunellos. Drink now or hold.

— James Suckling (4/11/2021)JamesSuckling.com Annata 2017 - 93 SUCKLING

The Castello Banfi 2017 Brunello di Montalcino relies on fruit freshness and varietal purity to show a classic side of this hot and dry vintage. The wine remains elegant and bright throughout with plenty of primary fruit, cherry and dried raspberry. It shows a clean, linear style with rosemary, blue flower and some green olive or wild fennel. This is a handy, near-term drinking wine with a hefty 15% alcohol that can be absorbed with a hearty pasta or lasagna. Production is impressive with 450,000 bottles.

— Monica Larner (17/2/2022)Robert Parker Wine Advocate Annata 2017 - 92 PARKER

Recensioni dei nostri clienti

4,6/5
14 recensioni
Annata:

L'azienda

Banfi

Banfi

Dal 1978 Castello Banfi incarna il più grande progetto in Toscana in grado di conciliare terroir e innovazione tecnologica. Fondata dai due fratelli italoamericani John e Harry Mariani alla fine degli anni Settanta, l’azienda è diventata rapidamente un impero del vino italiano, con numeri da capogiro: circa 10 milioni di bottiglie prodotte ogni anno e oltre 800 ettari di proprietà. Castello Banfi ha dunque acquisito a pieno titolo il ruolo di ambasciatrice nel mondo dell’eccellenza...

>>