Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Colterenzio Pinot Grigio Puiten 2018

Colterenzio Pinot Grigio Puiten

2018
Alto Adige (Italia)
91+
PARKER

Di un colore giallo pieno sfumato di verde, ha un bouquet concentrato e fruttato. In bocca, di buon ...

Esaurito

14,55

/ bott. 0,75 L

Se lo desidera, possiamo avvisarla per e-mail quando riceviamo nuovo stock o nuove annate.

Descrizione - Colterenzio Pinot Grigio Puiten 2018

Tipo

Vino Bianco

Origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica i

13,5%

Formato e annata

0,75 L - 2018

Valutazione

Di un colore giallo pieno sfumato di verde, ha un bouquet concentrato e fruttato. In bocca, di buon corpo, richiama la mela cotogna, la pera, il melone, il miele. Fresco, croccante, equilibrato, armonico.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 6 ºC e 8 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,5/5
2 recensioni
5 stelle
1
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
da: Fabi (10/9/2019) - Annata 2017

Veramente eccezionale!

É un vino veramente interessante che si sposa bene con tantissimi cibo. Sicuramente piuttosto “intenso” data anche la gradazione alcolica. Lo consiglio!

da: TEISSEIRE (31/1/2017) - Annata 2015

Belle découverte

Dégustation récente très séduisante. Vin gras, ample, encore une fois surprenant ,comme souvent pour les vins d'altitude. Loin des impressions connues des pinots gris vinifiés en France. Certains des vins de Toscane et Barolo reçus la semaine dernière seront dégustés en février et mars. A bientôt.

Colterenzio

Colterenzio

Fondata nel 1960 da 28 vignaioli, la Cantina Colterenzio conta oggi circa 300 soci e, da azienda tra le più attive e intraprendenti dell’Alto Adige, può avvalersi della direzione di Wolfgang Raifer, figlio dello storico enologo Luis. I vigneti si estendono in particolare a Cornaiano, località di Appiano, uno dei centri più nobili della viticoltura altoatesina. Una moltitudine di diversi terreni ospitano filari tra i 250 e i 550 metri sul live...