Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Cristo di Campobello Adenzia Rosso 2016

Cristo di Campobello Adenzia Rosso

2016
Sicilia (Italia)
92
PARKER

Il Rosso Adenzia dell'azienda Cristo di Campobello è il tipico vino rosso siciliano prodotto da uve ...

Spedizione immediata
-10%

15,90

14,30

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Cristo di Campobello Adenzia Rosso 2016

Tipo

Vino Rosso

Denominazione di origine

Sicilia (Italia)

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

14,0%

Formato e annata

0,75 L - 2016

Valutazione

Il Rosso Adenzia dell'azienda Cristo di Campobello è il tipico vino rosso siciliano prodotto da uve Syrah e Nero d'Avola, forte e profondo, sa esprimere il carattere della tipicità. Alla vista si presenta di colore rosso rubino luminoso, ha profumi complessi ed ampi di spezie dolci e frutta rossa, in quadro croccante di caffè e tabacco. Al palato è caldo, fresco, pieno e con tannini gradevoli. Ottimo in abbinamento con piatti di carne alla griglia, affettati e salumi.

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,7/5
3 recensioni
5 stelle
2
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
da: Sylvain (19/6/2019) - Annata 2016

le parfum en bouteille

Superbe robe et bouquet exceptionnel pour ce vin de Sicile, frais,parfumé rappelle les vacances accompagne parfaitement les pattes en sauce.Je recommande

da: enrique marce (14/7/2018) - Annata 2015

muy bueno

La combinacion nero d'avola syrah esta muy lograda. Lo recomiendo para tomar con carnes rojas y potages o sea platos fuertes

da: Leomi67 (11/12/2017) - Annata 2014

Adenzia rouge

Très beau mélange Syrah et Nero d'Avola, joli nez de fruits rouges et belle rondeur en bouche.Vraiment très agréable.Mérite une dégustation sans hésiter.

Baglio del Cristo di Campobello

Baglio del Cristo di Campobello

Azienda giovane, attiva da generazioni nell'agro agrigentino, Baglio del Cristo di Campobello decide solo negli anni Duemila di convertirsi alla viticoltura di qualità, abbandonando una storia, tipicamente meridionale, di uve di quantità conferite a terzi. Al Baglio la scelta non prevede compromessi: qui, infatti, l'esaltazione estrema e maniacale delle virtù del terroir occidentale siculo si confronta con la conduzione enologica di Riccardo Cotarella, una delle enostar del v...