Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €
Hebo Petra 2020

Hebo Petra

2020
Un sorso di Toscana per tutti i giorni
x6 -10%

12,65

/ bott. 0,75 L

(11,38 x6)

  • Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai13,5%

Il vino

Cercate un vino toscano da varietà internazionali senza dover pagare il prezzo di un Sassicaia? Provate questo Hebo, un vino con un profilo concentrato che è allo stesso tempo molto accessibile e molto versatile a tavola.

È prodotto con un classico assemblaggio di cabernet sauvignon, merlot e sangiovese, vitigni introdotti in zona da Elisa Bonaparte Baciocchi, principessa di Piombino dal 1805 e illuminata donna del vino. Un vino rosso a conduzione ecosostenibile, invecchiato in botte e dal rapporto qualità/prezzo strepitoso: da mettere nel carrello a multipli di 6!

Hebo è il vino rosso toscano per tutti i giorni. Semplice ma complesso. Di beva, ma austero e portentoso. Un vino rosso versatile e scorrevole prodotto da una cantina, Petra, che è la tenuta toscana della famiglia Moretti, conosciuta soprattutto per lo spumante Franciacorta Bellavista.

Il suo nome, Hebo, è quello di un insediamento etrusco di antichissima origine, e rimanda alle radici arcaiche di Suvereto. 

Che sapore ha questo vino?

Petra Hebo è il rosso della Maremma Toscana che bilancia meglio struttura e scorrevolezza. È un rosso di buon corpo, ma non eccessivo. Considerate le uve che fanno parte dell'assemblaggio, anzi, sorprende per dinamismo di beva e versatilità.

Al calice, Hebo esprime un bel colore rubino deciso, ma luminoso e brillante, di buona consistenza. Il naso regala un'esperienza sensoriale incredibilmente complessa. Rosso giovane, sprizza molte note fragranti di fiori rossi, peonia, violetta, piccoli frutti come l'amarena e il mirtillo.

Ma non è tutto. Ci sono anche sentori più evoluti, che ricordano l'affinamento in legno: note leggere di spezia dolce, pepe bianco e qualche sottile tostatura, mai troppo pronunciata.

E non è tutto ancora. Il bouquet è arricchito dalle note del territorio. Note minerali, che evocano la sapidità che ci si attende dal sorso. Sentori, anche, di macchia mediterranea, con qualche sbuffo erbaceo e chinato da rimandare ai vitigni bordolesi: cabernet sauvignon e merlot.

Al palato il vino è fresco, sapido, di corpo slanciato, piacevolmente fruttato, sottile nella veste sapida e dai tannini calibrati e gentili.

Leggero
Robusto
Morbido
Tannico
Secco
Dolce
Delicato
Acido
Colore
Rosso rubino / Luminoso
Fragranza
Amarena / Violetta / Peonia / Mirtillo / Macchia mediterranea / Minerale
Palato
Fruttato / Sapido / Fresco / Dinamico / Tannino misurato

Consumo e conservazione

Hebo è un vino rosso giovane, che si apprezza per la sua spontaneità. Va servito a una temperatura di 16-18°C, non eccessivamente "caldo". Ma può anche essere un po' refrigerato, perché è un vino rosso ideale anche per l'estate. Si apprezza in calici da rosso di media grandezza. Bicchieri capaci di concentrare i profumi senza disperderli troppo nell'aria.

Hebo può essere consumato subito, ma può anche attendere qualche anno in cantina. Non più di quattro o cinque, però: è questa la longevità ideale di Hebo, per gustarlo senza perdere troppo dei suoi sentori fragranti e fruttati. 

Servire tra 16 ºC e 18 ºC

Abbinamenti

Vino rosso di incredibile versatilità, Hebo funziona bene a tutto pasto. È ottimo con tantissimi antipasti, dai vol-au-vent al formaggio e al prosciutto fino a un bel tagliere di salumi di media stagionatura. Si presta decisamente bene un po' con tutti i primi di pasta al sugo di carne, o con paste ripiene alla ricotta e al prosciutto.

Hebo è un vino rosso fresco e al tempo stesso di corpo. Accompagna splendidamente, quindi, tantissimi secondi di carne. Pollami e carni bianche ben condite, ma anche carni rosse come arrosti, tagliate e ovviamente grigliate, anche d'estate all'aperto. Un vino pop e dinamico con un'anima austera e di classe, che vi accompagnerà anche per gustosi aperitivi a base di formaggi di media stagionatura.

embutidos-y-jamon
Salsicce e prosciutto
cocidos-y-potajes
Arrosti e stufati
pasta
Pasta
arroces
Riso
aves-y-carnes-blancas
Pollame e carne bianca
carnes-rojas
Carne rossa
quesos-curados
Formaggi stagionati

Ravioli d'anatra / Anatra arrosto / Pappardelle al sugo di lepre / Gnocchi al sugo d' anatra

Punteggio e premi

201992 SK
201890 SK
201792 SK
201590 PK2 GR
PK: ParkerGR: Gambero rossoSK: Suckling

Il giudizio degli espertiI recensioni di Parker e Suckling

Established in 2011, Suvereto is a relatively new DOCG wine appellation found along the Tuscan Coast. The 2015 Suvereto Hebo is a blend of Cabernet Sauvignon, Merlot and Sangiovese. This is a dark and nicely concentrated Tuscan red, yet at the same time, it remains accessible and versatile in terms of its food pairing potential. It is a pleasure to drink. The wine imparts dark and soothing flavors of dark berry, dried cherry and exotic spice.

— Monica Larner (30/11/2017)Robert Parker Wine Advocate Annata 2015 - 90 PARKER

Aromas of mulberries, red plums, stewed tomatoes, tobacco and earth. It’s medium-bodied with round tannins. Fresh, juicy and savory with a flavorful finish. Drink now or hold.

— James Suckling (5/10/2021)JamesSuckling.com Annata 2019 - 92 SUCKLING

Recensioni dei nostri clienti

4,5/5
39 recensioni
Annata:

Cantina e produzione

Hebo viene prodotto nel pieno rispetto del territorio. E anche di un'idea di vino che rispecchi il territorio dal punto di vista sensoriale. Le uve vengono raccolte manualmente e la vinificazione si svolge con soli lieviti indigeni. Questo garantisce che il prodotto abbia una sua connotazione molto personale e caratteristica. Sia cioè sensibile all'andamento delle annate e presenti una sua personale evoluzione già in fase di vinificazione.

La vinificazione avviene in acciaio a temperatura controllata. Un vino, quindi, pulito e corretto, che esprime a viso aperto tutti i caratteri delle uve. L'affinamento in cantina si svolge per circa un anno e avviene utilizzando in parte fusti di rovere di Slavonia e, in parte, una piccola percentuale di barrique usate.

Si tratta di un passaggio in legno molto calibrato e relativamente breve. Nulla viene quindi tolto alle caratteristiche tipiche delle uve: il ruspante piglio erbaceo del cabernet e la dirompente acidità del sangiovese. Alla mineralità naturale del vino, se mai, si aggiunge un tocco speziato e tostato che richiama ancor meglio lo "stile bordolese".

Hebo viene commercializzato, infine, dopo 6 mesi di sosta in bottiglia.

Recipiente di fermentazioneAcciaio inox
Periodo di affinamento12 mesi
Età delle barriqueUsate
Tipo di legnoRovere di Slavonia / Rovere francese

Vigneto

San Lorenzo

Dalle parti di Petra, le uve rosse internazionali come il merlot e il cabernet non sono solo la moda del momento. Sono radicate qui, in Maremma, da secoli. La zona è quella di Suvereto e delle colline metallifere della Val di Cornia, poco a sud di Bolgheri. Suoli che regalano vini naturalmente longevi, corposi e minerali, con un tocco mediterraneo dato dalla vicinanza con la costa tirrenica.

Età della vigna16 anni
TerrenoSabbia argillosa / Calcareo
ClimaContinentale con influenza mediterranea
ReseRese contenute
Altitudine120,00 metri

L'azienda

Petra Azienda Agricola

Petra Azienda Agricola

La famiglia Moretti, famosa in tutto il mondo per le bollicine di Franciacorta firmate Bellavista, è dal 1997 a capo di un moderno, grande progetto, Petra. La meravigliosa cantina, alle porte del caratteristico borgo di Suvereto, è stata progettata da Mario Botta ed è tutto l' anno meta di appassionati ed enocuriosi che qui possono godere di un ambiente naturale idilliaco, ammirare l' opera avveniristica di un grande architetto ed assaggiare vini deliziosi,...

>>

Altri prodotti della cantina