Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Berlucchi Franciacorta Cellarius Brut Rosé 2012

Berlucchi Franciacorta Cellarius Brut Rosé

2012
Franciacorta (Italia)

Spuma abbondante e cremosa, con buona persistenza di una tenue corona; perlage sottile e continuo. A...

Esaurito

21,00

/ bott. 0,75 L

Se lo desidera, possiamo avvisarla per e-mail quando riceviamo nuovo stock o nuove annate.

Descrizione - Berlucchi Franciacorta Cellarius Brut Rosé 2012

Tipo

Vino Spumante (Italia)

Denominazione di origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

12,5%

Formato e annata

0,75 L - 2012

Valutazione

Spuma abbondante e cremosa, con buona persistenza di una tenue corona; perlage sottile e continuo. Al calice evidenzia un bel colore rosa azalea di media intensità, con striature violacee. Al naso esprime sentori di marmellata di mirtillo nero, che si articolano in note di ori d’arancio; il tutto impreziosito da delicate sensazioni di crosta di pane. Il palato è caratterizzato da ottimo corpo e struttura; la vivace acidità in armonia con la vinosità conferisce un finale succoso. Accompagna piacevolmente salumi, primi piatti saporiti, carni gustose e formaggi, anche stagionati; esalta la sua struttura abbinato ai crostacei.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 6 ºC e 8 ºC

Guido Berlucchi

Guido Berlucchi

“E se facessimo uno spumante alla maniera dei francesi?” Fu questa la proposta azzardata che un  giovanissimo Franco Ziliani, enologo pioniere del Franciacorta, fece a Guido Berlucchi all’inizio di un viaggio che avrebbe cambiato per sempre il destino di questa azienda. Guido Berlucchi, discendente dei conti Lana de’ Terzi, produceva con le uve del vigneto del castello di Borgonato il Pinot del Castello, vino bianco poco stabile in bottiglia. L&r...