Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Berlucchi '61 Brut Satèn Magnum

Berlucchi '61 Brut Satèn Magnum

Franciacorta (Italia)
90+
PARKER
2
GAMBERO ROSSO

Berlucchi '61 Brut Satèn Magnum rapisce lo sguardo con la sua inconfondibile spuma soffice e cremosa...

16,90

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Berlucchi '61 Brut Satèn Magnum

Produttore

Gradazione alcolica i

12,5%

Formato

0,75 L

Valutazione

Berlucchi '61 Brut Satèn Magnum rapisce lo sguardo con la sua inconfondibile spuma soffice e cremosa. Il perlage è sottile, continuo; il suo colore, giallo paglierino intenso. Al naso è sorprendentemente variegato, regala sentori di frutta matura gialla tropicale che, in progressione, si concentrano fino ad evolvere in note di agrume candito. Al palato si rivela acido, sapido e con una struttura gradevolmente armonica, rara piacevolezza che si conclude con un finale lungo e preciso. Ottimo come aperitivo, si accompagna con risotti delicati e piatti a base di pesce. Da provare con prosciutto crudo di Sauris, Parma o San Daniele e con formaggi non troppo stagionati.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 4 ºC e 6 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,5/5
2 recensioni
5 stelle
1
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
da: Chiara (10/10/2018)

exceptional

best quality/price on market. exceptional saten with balanced notes. perlage, colour and taste are just greatl. I will definitely rebuy

da: Filippo (14/9/2018)

Un beaux représentant de l'appellation Franciacorta !

Un très bon Berlucchi qui représente bien l’appellation Franciacorta, avec son nez de croûte de pain chaud et de fleurs blanches, ainsi qu'une bouche crémeuse et fine.

Guido Berlucchi

Guido Berlucchi

“E se facessimo uno spumante alla maniera dei francesi?” Fu questa la proposta azzardata che un  giovanissimo Franco Ziliani, enologo pioniere del Franciacorta, fece a Guido Berlucchi all’inizio di un viaggio che avrebbe cambiato per sempre il destino di questa azienda. Guido Berlucchi, discendente dei conti Lana de’ Terzi, produceva con le uve del vigneto del castello di Borgonato il Pinot del Castello, vino bianco poco stabile in bottiglia. L&r...