Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €
Raccomandato
Marchesi di Barolo Nebbiolo d'Alba Michet 2018

Marchesi di Barolo Nebbiolo d'Alba Michet

2018
Il nebbiolo dei tempi moderni
Esaurito
-30%

16,90

11,82

/ bott. 0,75 L

Se lo desidera, possiamo avvisarla per e-mail quando riceviamo nuovo stock o nuove annate.

  • Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai13,5%

Il vino

Michet è una espressione sublime e articolata del nebbiolo. Un Barolo in piccolo, si potrebbe dire. Infatti, nonostante non appartenga alla denominazione più nobile delle Langhe, subisce un importante affinamento in cantina, che con un piccolo prezzo gli permette di regalare tutte le grandiose potenzialità del nebbiolo.

Viene invecchiato in botti di rovere di piccole dimensioni ed assemblato nelle tradizionali botti di rovere di Slavonia di grandi dimensioni che contribuiscono a renderlo armonico ed equilibrato, accrescendone la finezza del bouquet.

 

Che sapore ha questo vino?

Il colore è rosso rubino, tendente al granato. Il profumo unisce i sentori fruttati del lampone e quelli eterei e speziati della viola e della vaniglia. Il sapore è ampio e armonico ed equilibrato, con tannini dolci, mai troppo in evidenza. Delicata la nota boisé.

 

Consumo e conservazione

Servire tra 16 ºC e 18 ºC

Abbinamenti

Data la sua struttura, accompagna egregiamente antipasti gustosi, primi piatti con ricchi condimenti, carni arrostite o stufate. È compagno ideale di taglieri di salumi e formaggi stagionati.

embutidos-y-jamon
Salsicce e prosciutto
cocidos-y-potajes
Arrosti e stufati
carnes-rojas
Carne rossa
brasa
Carni arrostite
quesos-curados
Formaggi stagionati

Recensioni dei nostri clienti

3,0/5
2 recensioni
Annata:

L'azienda

Marchesi di Barolo

Nel 1864, con la morte di Juliette Colbert di Maulévrier, moglie di Carlo Tancredi Falletti marchese di Barolo, la prestigiosa dinastia dei Falletti si estinse: per perpetuarne il ricordo e l’attività benefica, fu creata, per volontà della Marchesa, l’Opera Pia Barolo. Questa storia fu destinata ad incrociarsi con quella di un’altra famiglia di Barolo: gli Abbona, che avevano fondato la propria cantina “Cavalier Felice Abbona e...

>>