Paese di destinazione:
Italia
Lingua
Vinissimus Collectors
COLLECTORS
CARRELLO
Coupon di primavera: SPRING10 (-10€ ordini superiori a 100€) e SPRING25 (-25€ ordini superiori a 200€)
Raccomandato
Raventós i Blanc de Nit 2020

Raventós i Blanc de Nit

2020
Incredibilmente squisito
92+
PARKER

Altri formati e annate

21,80

/ bott. 0,75 L
  • Consegna in 24-48h
    Trasporto gratuito a partire da 120 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoCava
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai12,0%

Il vino

Si tratta di un cava di colore rosa delicato che non riesce a nascondere la sua vera anima da vino bianco. Un grande spumante, con molto carattere, che unisce tutta l'eleganza e la squisitezza di un bianco cava con il potere seducente di un rosato e una complessità extra. Ad ogni sorso si sente il carattere della regione, l'austerità e la franchezza di un palato secco e mediterraneo. Un prodotto di precisione, discernimento ed eleganza, tratti consueti di questa casa. Una delizia assoluta.

Che sapore ha questo vino?

Al naso è deliziosamente profumato, sottile ed elegante, con aromi di anice che ricordano il finocchio selvatico e sentori floreali di petali di rosa. La trasparenza dei terreni calcarei e la leggera nota amara della sua fine, probabilmente dovuta alle bucce del monastrello, completano un vino gustoso ed equilibrato.

Colore
Rosa tenue
Fragranza
Citrico / Frutti a polpa bianca / Ciliegia
Palato
Vibrante / Buona acidità / Leggero / Carbonico ben integrato

Consumo e conservazione

Servire tra 8 ºC e 10 ºC

Abbinamenti

aperitivos
Aperitivo
mariscos
Frutti di mare
aves-y-carnes-blancas
Pollame e carne bianca
pescados
Pesce

Da aperitivo / Pollo arrosto / Calamari alla griglia

Punteggio e premi

202092+ PK
201591+ PK
201391 PK
201190 PK
200993 PK90 PN
200891 PK90 PN
PK: ParkerPN: Peñín

Il giudizio degli espertiI recensioni di Parker e Jancis Robinson

The very pale sparkling rosé 2016 De Nit is a blend of Xarello, Macabeo, Parellada and around 5% Monastrell—so, it's not a bleeding of red grapes but a blend of white grapes with a bit of red to give it a little color. This is their signature rosé, with the soul of a white. It keeps all the character of the place and has a little bit of color, very little—it's extremely pale, and some could say it's a white. It has the dry, austere and direct palate of all of these wines, a dry and tasty palate. 2016 seems like a superb vintage for this bottling. This is adjusted to three grams of residual sugar. 180,000 bottles, some 4,500 magnums and 8,000 half-bottles were produced.

— Luis Gutiérrez (30/8/2019)Robert Parker Wine Advocate Annata 2016 - 92 PARKER

Super-pale pink, more like an onion-skin orange. Smells like clementine skin. Strained-yogurt-creamy raspberry mousse tagged with fresh lovage and apple mint and bitter sorrel. Elegant and yet sassy. Tango on heels danced backwards. Stony, a touch salty, sour cherries and grapefruit pith. Lovely substance and chew.

— Tamlyn Currin (1/6/2021)JancisRobinson.com Annata 2018 - 16.5 JANCIS ROBINSON

Recensioni dei nostri clienti

4,6/5
28 recensioni
Annata:

Cantina e produzione

L'ingresso in cantina è fatto per gravità e le uve sono protette in ogni fase con neve carbonica. La pressatura è lenta e liscia, e il mosto delicato ottenuto fermenta a temperatura controllata, con ogni terreno e ogni varietà trattati separatamente. Dopo le prime fermentazioni, i vini vengono assemblati e imbottigliati per effettuare la seconda fermentazione in alcune bottiglie in cui rimarranno per 18 mesi. Al momento della sboccatura (sempre indicato sull'etichetta posteriore), non viene aggiunto alcun liquore di nessuna spedizione, per rispettare la natura spontanea del vino.

 

Periodo di affinamento18 mesi

Vigneto

Pepe Raventós è stato molto chiaro da quando De Nit ha iniziato a passare il mouse sulla testa che avrebbe avuto bisogno di un'uva da inchiostro che avrebbe aggiunto complessità al vino senza sottrarre freschezza e ha trovato proprio quello che stava cercando nelle uve monastrell sul lato ovest della collina di Serral. Lì, i suoli profondi della trama di terracotta conferiscono freschezza ed eleganza all'uva che contraddistingue De Nit con la sua personalità.

Le opere in vigna sono governate da principi biodinamici mentre i suoli sono ricoperti da vegetazione spontanea. Tutte le pratiche viticole di Raventós i Blanc mirano a promuovere la biodiversità e la naturale fertilità del suolo, dando alle viti una grande vivacità che in seguito troveremo in ogni calice De Nit.

TerrenoFranco argilloso
ClimaMediterraneo

L'azienda

Raventós i Blanc

Raventós i Blanc

Raventós i Blanc è sinonimo di viticoltura, tradizione e storia familiare. La tenuta di famiglia nella quale oggi vengono elaborati i suoi vini appartiene ai Raventós dal 1497 e ha visto succedersi tra i suoi vigneti e i suoi boschi ventuno generazioni. Sito nei pressi di Sant Sadurní d'Anoia, capitale del vino spumante catalano, il borgo conserva registri che certificano che già alla fine del XV secolo i Raventós elaboravano...

>>