Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
-20% su Museum Reserva 2015. SOLO PER OGGI!13o 33m 44s
Villa Matilde Falerno del Massico Rosso 2016

Villa Matilde Falerno del Massico Rosso

2016

Profumo profondo di piccoli frutti a bacca rossa e nera, rosa, violetta, spezie scure e humus che tr...

14,60

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Villa Matilde Falerno del Massico Rosso 2016

Produttore

Gradazione alcolica i

13,5%

Formato e annata

0,75 L - 2016

Valutazione

Profumo profondo di piccoli frutti a bacca rossa e nera, rosa, violetta, spezie scure e humus che trova riscontro in una bocca calda, contraddisinta da una trama tannica di fine fattura ed ineccepibile equilibrio. Un vino che affonda le sue radici nella storia più antica, ancora in grado di conquistare ed emozionare.

Abbinamenti

Agnello / Maialino al forno / Salsiccia piccante / Capocollo

Nota di degustazione

  • Colore:Rosso rubino
  • Fragranza:Frutti rossi / Pepe rosa / Sottobosco / Violetta / Note salmastre
  • Palato:Equilibrato / Caldo / Rotondo / Tannino fine

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,7/5
3 recensioni
5 stelle
2
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
da: Daniel Droixhe (4/11/2019) - Annata 2014

Excellent

Mon épouse Alice, ma fille Alice Jr, mon fils Gilles et l'amie Muriel ont beaucoup aimé ce Falerno de légende. Nous en avons tout de suite recommandé...

da: AMBLARD (4/4/2017) - Annata 2011

Vin rouge italien

Vin dégusté dans un restaurant à Venise récemment et nous ayant suffisamment séduit pour que, dès rentrés, nous en ayons commandé un carton, pas encore dégusté.

da: Robert Borowski (9/1/2017) - Annata 2011

Attractive aglianico from Campania

Dominantly soft baked red fruit on the nose with addition of spices and some tar. Very attractive, tasty, smooth but on the other side bold with jammy southern fruit. Finishes with appetizing ripe red plums and velvety tannins.

Villa Matilde

Villa Matilde

La storia di Villa Matilde comincia negli anni Sessanta con Francesco Paolo Avallone, avvocato e appassionato cultore di vini antichi, che, incuriosito dai racconti di Plinio e dai versi di Virgilio, Marziale ed Orazio sul vinum Falernum, decise di riportare in vita il leggendario vino scomparso al principio del secolo scorso. Il legame con la cultura e le tradizioni del territorio è quindi il principio della storia e il fondamento della filosofia di quest’azienda. Il ri...