Nuovi punteggi Parker Barolo 2017
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €

Nuovi punteggi Parker: Barolo 2017

I vini della DOCG Barolo dell'annata 2017 sono i protagonisti di un recente articolo di Monica Larner, collaboratrice di Robert Parker per The Wine Advocate.

Nuovi punteggi Parker Barolo 2017

Scopriamo insieme tutti i nuovi punteggi assegnati da Robert Parker ai Barolo 2017, a cominciare da uno dei grandi protagonisti di questa edizione: Elio Grasso Barolo Gavarini Chiniera 2017, che con 95+ punti è il migliore per rapporto punteggio/prezzo.

Eccezionale anche la performance dei Barolo top seller della nostra enoteca, con gli splendidi 93 punti di M. Marengo Barolo 2017!

Leggi di più ->>

M. Marengo Barolo 2017

M. Marengo Barolo 2017

93 Parker

Nebbiolo

M. Marengo

Alla vista si presenta di colore rosso brillante con sfumature che variano al granato in gioventù, con il passare del tempo diventa rosso rubino con riflessi aranciati. Note fruttate di frutta matura si alternano a sentori floreali e aromi speziati derivanti dall'affinamento; andando a comporre un bouquet aromatico ricco ed intenso. Il sorso risulta asciutto in bocca e particolarmente gradevole. Ideale accompagnato a piatti di carne saporiti, come arrosti, brasati e selvaggina in umido. Ottimo con i formaggi stagionati.

Pio Cesare Barolo 2017

Pio Cesare Barolo 2017

94+ Parker

Nebbiolo

Pio Cesare

Il Barolo di Pio Cesare matura per oltre tre anni sia in barrique di rovere francese sia in botti di maggiore capacità, coniugando tradizione e innovazione. Il risultato è un vino equilibrato, caratterizzato da tannini fermi ma misurati, un'interpretazione schietta e pronta di questo straordinario Nebbiolo. Al naso conquista il gioco tra note dolci di prugna secca e confettura e spunti più freschi, balsamici e di liquirizia, mentre all'assaggio è pulito, fine e persistente, avvicinabile in gioventù ma straordinariamente appagante.

Parusso Barolo Perarmando 2017

Parusso Barolo Perarmando 2017

94+ Parker

Nebbiolo

Parusso

Rosso rubino con accenni granato luminosi, all'olfatto sprigiona sentori di frutta matura, note di spezia orientale, balsamiche e minerali. Un vero e proprio paradigma dello stile Parusso, con una bella speziatura che deriva dai due anni di sosta in barrique. Al palato è morbido, armonico, delicato nei tannini e di buona alcolicità: un Barolo dal piglio dinamico e moderno, ma anche dritto e longevo, che può essere apprezzato sin da giovane.

Massolino Barolo 2017

Massolino Barolo 2017

92 Parker

Nebbiolo

Massolino

Il Barolo Massolino è un grande classico maturato per 30 mesi in botti di rovere. Un prodotto elegante, corretto e di facile approccio, contraddistinto da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Il bouquet del Barolo Massolino è delineato tra note di fiori (rosa e viola appassite), frutti rossi (lampone e fragola), noce moscata, cuoio e liquirizia che poggiano su un fondo balsamico e minerale. Al naso è aperto, espressivo ed accattivante; è un vero piacere girare e rigirare nel calice questo rosso delizioso che invita a gran voce all'assaggio. Al sorso presenta un buon corpo; è rotondo e caratterizzato da tannini fini e setosi.

G.D. Vajra Barolo Albe 2017

G.D. Vajra Barolo Albe 2017

93 Parker

Nebbiolo

G. D. Vajra

Albe è un Barolo che si distingue per precisione, equilibrio e bevibilità. Albe nasce, secondo la tradizione, da un assemblaggio di uve provenienti da diversi vigneti e trascorre 36 mesi in botti grandi di rovere di Slavonia. Granato intrigante alla vista, al naso richiama i fiori e i frutti maturi, dalla ciliegia al mirtillo, dall'agrume amaro all'amarena, con cenni speziati, di legni aromatici, erbe officinali, assenzio. Sorso sapido, dal tannino agile e integrato. Un Barolo con cui si può dialogare sin da giovane, di buona morbidezza e lunga persistenza.

Elio Grasso Barolo Gavarini Chiniera 2017

Elio Grasso Barolo Gavarini Chiniera 2017

95+ Parker

Nebbiolo

Elio Grasso

Barolo superbo dal colore rosso granato classico; esibisce un naso inconfondibile, che sprigiona sensazioni calde e dolci di menta, mora, liquirizia dolce, caffè, cioccolato al latte e confettura. Al gusto si ritrova la stessa trama e qualità, la bocca è piena e i tannini sono in equilibrio, il finale è persistente. Si abbina a secondi di carne rossa e selvaggina.

L'andamento dell'annata 2017 del Barolo

Per tutta la zona del Barolo, l'annata 2017 è stata una vera e propria sfida. Gran caldo, molta siccità hanno messo a dura prova le viti e i viticoltori. La sfida era enorme perché si proveniva da un'annata straordinaria, la 2016, che non era facile replicare nemmeno nelle migliori condizioni.

Ma le aziende migliori, che sono sempre tra le più gettonate nella nostra enoteca, hanno saputo garantire uno standard qualitativo costante. Hanno cioè vinto la scommessa e di aver messo in bottiglia un Barolo 2017 che non ha nulla da invidiare al mitico 2016.

Lo confermano i punteggi, che sono rimasti sostanzialmente sullo stesso livello qualitativo. E lo conferma la beva, che regala un Barolo croccante, pronto, avvolgente, per chi ama bere bene e subito. E infatti, da questi nuovi punteggi Parker, escono vincenti le etichette "base", che trovano un grande equilibrio grazie all'assemblaggio dei diversi splendidi cru della denominazione più celebrata del nebbiolo.