Raventós i Blanc De la Finca 2018 · Acquista a 18,19 € su Italvinus
CARRELLO
Fino a -25% sugli spumanti!
Raventós i Blanc De la Finca 2018

Raventós i Blanc De la Finca

2018

Altri formati e annate

-15%

21,40

18,19

/ bott. 0,75 L
  • Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.75/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoCava
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai12,0%

Il vino

I vini di Raventós i Blanc sono sempre speciali, rivoluzionari direbbe qualcuno, ma allo stesso tempo capaci di trasmettere un'immagine locale eppur capace di sedurre un pubblico internazionale.

Per l'elaborazione di questo De la Finca si utilizzano le migliori uve di Macabeo, Xarel·lo e Parellada, provenienti da un vigneto storico, chiamato Vinya dels Fòssils. Fu Manuel Raventós, creatore della trilogia delle uve del vino spumante catalano, colui che, nel 1888, avviò una selezione massale dei migliori ceppi di tutta la proprietà, che col tempo avrebbero dato vita a queste viti. Le vecchie viti allevate ad alberello sono state piantate sulle terrazze più alte del fiume Anoia nel 1964, su un suolo coperto di fossili marini visibili a occhio nudo, dalle graziose forme di conchiglie e chiocciole che concedono la loro salinità a ogni bicchiere di questo splendido spumante.

Il vino diffonde aromi di brioche e di limone, di lieviti e di calcare, che aleggiano su di un centro tanto austero quanto elegante. Al palato si dimostra nobile e minerale, fresco e profondo, con un carattere mediterraneo ben marcato e la tipicità delle migliori viti del Penedés in ogni sorso. È secco, nobile, di perlage fino e strabordante complessità. Spande aromi di fumo, finocchio e sottobosco, e ondeggia tra la freschezza della sua acidità e la maturità di un clima temperato, riassumendosi in un vino di grande equilibrio e armonia. Cremoso e avvolgente al tatto, il suo peso si fa sentire al centro della lingua, eppure il vino sa fluire con agilità sui lati.

L'orientamento principalmente a nord del vigneto, la viticoltura biodinamica e l'inerbimento spontaneo favoriscono la freschezza e la vita sia del vigneto che del vino stesso. Le prime fermentazioni, fatte separatamente per varietà e suolo prima dell'assemblaggio, garantiscono la tipicità e la massima espressione di ciascun grappolo. Solo così può spiegarsi la magia che nasconde ogni bottiglia di De la Finca.

Che sapore ha questo vino?

Colore
Giallo paglierino / Limpido / Brillante
Fragranza
Note fruttate / Frutta fresca / Note tostate / Note di pasticceria / Pasticceria
Palato
Espressivo / Fresco / Note fruttate / Saporito / Gradevole

Consumo e conservazione

Servire tra 6 ºC e 10 ºC

Abbinamenti

Pesce al limone, Carni salsate, Torte salate, Da aperitivo

Punteggio e premi

201796 DC
201592 PK
201492 PK
201393 PK
201291 PK
PK: ParkerDC: Decanter

Recensioni dei nostri clienti

4,2/5
12 recensioni
Annata:

Vinificazione

Periodo di affinamentoTra 30 e 36 mesi

Vigneto

Vinya dels Fòssils

Età della vignaTra 30 e 55 anni
TerrenoCalcareo
ClimaMediterraneo
ReseRese basse

La cantina

Raventós i Blanc

Raventós i Blanc

Raventós i Blanc è sinonimo di viticoltura, tradizione e storia familiare. La tenuta di famiglia nella quale oggi vengono elaborati i suoi vini appartiene ai Raventós dal 1497 e ha visto succedersi tra i suoi vigneti e i suoi boschi ventuno generazioni. Sito nei pressi di Sant Sadurní d'Anoia, capitale del vino spumante catalano, il borgo conserva registri che certificano che già alla fine del XV secolo i Raventós elaboravano vino per il consumo personale e vendevano mosto a...

>>