Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Ca' del Bosco Corte del Lupo Rosso 2017

Ca' del Bosco Corte del Lupo Rosso

2017
Curtefranca (Italia)

Ca' del Bosco ha deciso di riscoprire e rivalutare il tradizionale uvaggio in rosso del territorio, ...

Ultime 9 bottiglie. Spedizione immediata

24,00

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Ca' del Bosco Corte del Lupo Rosso 2017

Tipo

Vino Rosso

Denominazione di origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

13,0%

Formato e annata

0,75 L - 2017

Valutazione

Ca' del Bosco ha deciso di riscoprire e rivalutare il tradizionale uvaggio in rosso del territorio, tornando a privilegiare le varietà Merlot, Cabernet Franc e Carménère rispetto al Cabernet Sauvignon. Un ritorno al passato per esaltare il carattere del frutto del Merlot, l’eleganza del Cabernet Franc e la rotondità del Carménère. La presenza del Cabernet Sauvignon assicura l’ossatura indispensabile per conferire equilibrio e longevità. Questo vino è il frutto di un’accurata selezione delle uve e di una sapiente vinificazione condotta nel pieno rispetto del Metodo Ca’ del Bosco. Le uve provenienti da 8 diversi vigneti, raccolte a mano in piccole cassette, vengono prontamente codificate e raffreddate in celle frigorifere. Alla svinatura i vini, ancora caldi, vengono travasati in piccole botti di rovere. Solo dopo la fermentazione malolattica, in pieno inverno, si procede al travaso e all’assemblaggio dei diversi lotti. Nasce così il “Corte del Lupo Rosso”, che prosegue il suo affinamento in legno e in acciaio per circa 21 mesi. In seguito il vino viene imbottigliato per gravità, in modo naturale. Nessuna aggiunta di solfiti in questa fase, a garanzia di integrità e salubrità. Infine ogni bottiglia confezionata viene marcata in modo univoco, per garantirne la tracciabilità.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

Ca' del Bosco

Ca' del Bosco

La magia di Ca’ del Bosco ha inizio come in una favola: una donna si innamora di una casa situata in un  bosco e da qui intraprende un viaggio fatto di amore per il territorio, coraggio, determinazione e, ovviamente, vino. La storia di questa azienda è piuttosto recente; Ca’ del Bosco esiste infatti dal 1962 a Erbusco, quando Annamaria Clementi persuade con fermezza il marito, Albano Zanella, ad acquistare un piccolo appezzamento di 2 ettari in provinc...