Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
-10% su TUTTI I NOSTRI VINI con l'acquisto di 6 bottiglie!
Canevel Valdobbiadene Extrabrut Terre del Faè 2019

Canevel Valdobbiadene Extrabrut Terre del Faè

2019

Le colline del pregiato vigneto del Faè, immerse in una cornice naturale unica, contornate da boschi...

x6 -10%

11,90

/ bott. 0,75 L

(10,71 x6)

Descrizione - Canevel Valdobbiadene Extrabrut Terre del Faè 2019

Produttore

Gradazione alcolica

11,0%

Formato e annata

0,75 L - 2019

Valutazione

Le colline del pregiato vigneto del Faè, immerse in una cornice naturale unica, contornate da boschi rigogliosi, producono l’omonimo cru, prezioso Spumante Extra Brut dal sapore secco e croccante e dai delicati profumi di fiori di vite, mandorla e mela renetta. Colore giallo paglierino brillante con perlage fine e persistente. Il naso è caratterizzato da delicati ed eleganti aromi di fiori di vite, mandorla e mela renetta. In bocca spicca la vivace e piacevole acidità e il finale secco e lungo. Oltre ad essere un ottimo vino da aperitivo, può essere considerato uno spumante da tutto pasto. Si sposa benissimo con piatti di pesce saporiti con il baccalà o le sarde in saor.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 6 ºC e 8 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,0/5
1 recensione
5 stelle
0
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
da: Doron Dickman (5 gen) - Annata 2019

Excellent value

We order this wine regularly as a great value sparkling white wine, fantastic taste at a good price

Canevel

Canevel

Canevel Spumanti nasce nel 1979, fondata da Mario Caramel, riconosciuto esperto ed estimatore del settore. Produrre spumanti di eccellenza in Valdobbiadene, punta di diamante della produzione del Prosecco, è la mission aziendale. "Canevel" nel dialetto nel dialetto locale significa "piccola cantina", l'angolo dove i vini migliori, con i loro segreti e le loro tradizioni, sono custoditi e conservati gelosamente. Proprietaria di 26 ettari di terreni selezionati in zona Valdo...