Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Costaripa Valtènesi Groppello Maim 2016

Costaripa Valtènesi Groppello Maim

2016
Garda (Italia)

Il ruolo di Mattia Vezzola per il comprensorio gardesano della Valtènesi è fuori discussione. Autent...

Altri formati e annate

7 per spedizione immediata. Nuovi arrivi il 14/7/2020
-15%

26,00

22,09

/ bott. 0,75 L

Altri clienti hanno comprato anche

Descrizione - Costaripa Valtènesi Groppello Maim 2016

Tipo

Vino Rosso

Denominazione di origine

Garda (Italia)

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

13,5%

Formato e annata

0,75 L - 2016

Valutazione

Il ruolo di Mattia Vezzola per il comprensorio gardesano della Valtènesi è fuori discussione. Autentico maestro della vinificazione in rosato, vero perno della tradizione della zona, Vezzola sforna ogni anno alcune delle pietre miliari dell’intera enologia lombarda. La cifra dei rosati della Valtènesi è quella dei chiaretti del Garda: vini sottili ed eleganti, di bel nerbo, ma capaci anche di sorprendere con un’ottima sostanza.

Merito del clima mediterraneo del lago, ovviamente, ma anche delle sapienti mani diuna generazione di enologi e viticoltori che devono a Vezzola buona parte della loro formazione. Il cuore della Valtènesi di Costaripa è Moniga del Garda, a metà strada tra Desenzano e Salò. Venti chilometri di costiera lacustre che beneficia di 3000 ore di sole all’anno e di brezze che regolano perfettamente le escursioni termiche giornaliere e stagionali. In quest’area, che è tra le più settentrionali in cui si riescono a coltivare gli agrumi, la sottile eleganza dei vitigni autoctoni, mosaico di cesellati profumi, è un fatto naturale.

Maim rappresenta la migliore interpretazione in rosso del Groppello, vitigno autoctono della Valtènesi (riva ovest del Garda oggi nota soprattutto per i rosati) e lì attestato sin dal 1250. È un vino coinvolgente e ricercato, di colore rosso rubino con leggeri riflessi granati. Al naso apre con profumi intensi di viola, frutta matura e di sottobosco a bacca piccola; rotondo nelle spezie, mostra una sensazione equilibrata di pietra focaia, pepe e legno d'ulivo. In bocca rivela eccellente equilibrio con tannini dolci e ampi che supportano il velluto e la gentilezza tipica della varietà. Ottimo servito con secondi di carne come la soppressa veneta, vitello in salsa di noci, salame d'asino, formaggi stagionati e piccanti.

Selvaggina / Formaggio a media stagionatura / Prosciutto crudo san daniele / Bresaola

  • Colore:Rosso rubino / Riflessi granati / Luminoso
  • Fragranza:Viola / Liquirizia / Pepe bianco / Sottobosco / Frutta matura / Pietra focaia
  • Palato:Fruttato / Fresco / Morbido / Persistente / Croccante / Tannino dolce
  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC