Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
D. Cinelli Colombini Brunello Prime Donne 2015

D. Cinelli Colombini Brunello Prime Donne

2015
95
PARKER

Casato Prime Donne a Montalcino è una proprietà di 40 ettari in cui ci sono 17 ettari di vigneto di ...

Esaurito

49,80

/ bott. 0,75 L

Se lo desidera, possiamo avvisarla per e-mail quando riceviamo nuovo stock o nuove annate.

Descrizione - D. Cinelli Colombini Brunello Prime Donne 2015

Produttore

Gradazione alcolica

13,5%

Formato e annata

0,75 L - 2015

Valutazione

Casato Prime Donne a Montalcino è una proprietà di 40 ettari in cui ci sono 17 ettari di vigneto di Sangiovese e la cantina per la vinificazione e la maturazione in botte del Rosso e del Brunello di Montalcino. Le cantiniere sono tutte donne, enologa compresa, caratteristica unica in Italia che fa di questa cantina una bandiera per l’enologia in rosa. Nella bottaia non ci sono barriques, il Brunello matura per almeno due anni un tonneaux da 5 e 7 ettolitri prodotti artigianalmente con rovere francese tagliato con l’ascia. Successivamente vengono usate botti da 15-40 ettolitri e infine avviene un affinamento in bottiglia determinate per la ricchezza aromatica del vino. L’elemento distintivo dei vini è l’eleganza: armonie rosse capaci di durare nel tempo.

Rosso rubino intenso e brillante, al naso esprime un bouquet fine, intenso, speziato. Asciutto, armonico, caldo, morbido, persistente all'assaggio. Riposa due anni e mezzo in botti grandi di rovere.

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,0/5
2 recensioni
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
da: Piotr (20/2/2019) - Annata 2013

Wonderful Brunello.

Although I would keep them for 2-3 years. I have to buy another bottle and open it in two years.

da: Mario (31/1/2019) - Annata 2013

Nice

The wine is for sure fruit and deep finish.Good quality, good price. Worth trying for sure. Must have one and choose later with other tastes.

Donatella Cinelli Colombini

Donatella Cinelli Colombini

Se n'è accorto anche Robert Parker. La DOC Orcia è una delle realtà toscane emergenti più interessanti. Una zona che può rinnovare i fasti di Chianti e Brunello in una veste diversa, sontuosa sì, ma scattante. Lo dimostrano i vini di Donatella Cinelli Colombini, presidente nazionale dell'associazione Donne del Vino e del consorzio Orcia DOC, che hanno infatti ottenuto i riconoscimenti più significativi dalle guide internazionali. Per Donatella, nuove tecnologie e tradizione n...