Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
-15% sugli Champagne Perrier-Jouët. SOLO PER OGGI!22o 42m 43s
El Prohibido 2017

El Prohibido

2017
Spagna (Spagna)

El Prohibido viene elaborato con uve di viti di circa 20 anni di età piantate nel cuore della Ribeir...

13,10

/ bott. 0,75 L

Descrizione - El Prohibido 2017

Produttore

Gradazione alcolica

12,5%

Formato e annata

0,75 L - 2017

Valutazione

El Prohibido viene elaborato con uve di viti di circa 20 anni di età piantate nel cuore della Ribeira Sacra ed è prodotto sotto la direzione dello stimatissimo enologo Raúl Pérez. Le uve, di vitigni locali come la Mencía e la Sousón, sono le fondamenta su cui poggia la sua tipicità settentrionale.

I grappoli sono vendemmiati a mano sulle pendici dell'area della Ribeira do Miño e vengono selezionati con estrema cura prima di essere macerati a freddo per permettere ai lieviti autoctoni di avviare la fermentazione. Il mosto viene rimontato tre volte al giorno per assicurare una buona ossigenazione e un'estrazione ottimale dell'aroma e del colore delle bucce. Dopo la fermentazione malolattica in botte e un affinamento suddiviso tra tini, botti francesi e bottiglia, giungono sul mercato circa 5.000 bottiglie che sono fedele riflesso del contesto naturale che ha visto nascere le sue uve.

El Prohibido è un vino fresco e seducente, di bassa gradazione e veste ridotta, un vino leggero, forse più di quanto non lo siano i vini della Ribeira Sacra, e chissà appena più acido di molti di essi, stilizzato e fine, come piace a Raúl Pérez, il suo creatore. Un esempio di vino nel quale il carattere dell'autore si percepisce persino più che la zona di produzione o le varietà impiegate, elementi comunque riconoscibili in ogni bottiglia. Nonostante l'orientamento a sud del vigneto, il vino non risulta affatto troppo maturo, al contrario, è complesso e floreale, setoso e selvatico. Toni balsamici a metà strada tra l'alloro e l'eucalipto, mineralità, fumo e tannini ben integrati sono i suoi tratti caratteristici. Ha davanti a sé un gran futuro e dentro di sé una golosità tale da sciogliere anche il più freddo dei degustatori.

Abbinamenti

Quaglie al forno / Salsicce affumicate / Carni alla pietra

Nota di degustazione

  • Colore:Rosso ciliegia
  • Fragranza:Frutti a bacca rossa / Complesso / Note fruttate / Note floreali / Composta
  • Palato:Segoso / Persistente / Lungo / Buona acidità / Goloso / Tannini ben integrati / Finale gradevole

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 15 ºC e 17 ºC
  • Decantazione:Ossigenare un po' prima di servire
  • Consumo e conservazione:Da bere subito o conservare fino 2021

Recensioni dei nostri clienti

5,0/5
1 recensione
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
da: Fred (16 set) - Annata 2017

Great gem

Well balanced, light and refreshing Mencia from a lovely little vineyard. Fruit forward and lightly oaked.