Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
BLUE THURSDAY! Fino a -15% sui vini del Nuovo Mondo4o 13m 49s
Foradori Teroldego 2018

Foradori Teroldego

2018
BIODINAMICO

I vigneti di Foradori si trovano a Campo Rotaliano, una piccola pianura nascosta tra le pareti rocci...

18,90

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Foradori Teroldego 2018

Produttore

Gradazione alcolica

12,5%

Formato e annata

0,75 L - 2018

Valutazione

I vigneti di Foradori si trovano a Campo Rotaliano, una piccola pianura nascosta tra le pareti rocciose e scoscese lungo le quali, a seconda della composizione del suolo, si possono distinguere i vari terroir. I grappoli risultanti da una selezione massale di vecchi vigneti, piantati su 12 di queste parcelle di suolo alluvionale, si combinano per dare vita a questo vino.

Com'è noto, la cantina di Elisabetta Foradori non utilizza prodotti chimici ed opera sotto certificazione biodinamica. Il rispetto assoluto per la natura e la premurosa cura dei vigneti permettono di mostrare il volto più nitido del teroldego, una varietà di montagna per il cui recupero i Foradori lavorano intensamente da oltre 20 anni.

Il mosto delle uve fermenta in depositi di cemento, spesso con una piccola percentuale di raspi, e viene affinato per un anno in contenitori di grande volume di legno e cemento che permettono di conservare l'essenza del frutto e, al tempo stesso, di concentrare il vino. Questo si osserva facilmente nella sua profonda cappa color ciliegia e nell'intensità del frutto rosso (ribes e ciliegia). In bocca filtrano mineralità e freschezza, combinando ricordi di cenere e di macchia mediterranea a note di fiori azzurri. Il frutto è rotondo, quasi perfetto, ampio e succoso. Il finale, dalla marcata acidità, definisce alla perfezione il profilo del varietale.

Abbinamenti

Tagliere di salumi / Braciole di maiale / Tagliatelle al ragù / Coniglio al rosmarino / Formaggi a pasta molle

Vinificazione

BIODINAMICO

    Nota di degustazione

    • Colore:Rosso rubino / Luminoso
    • Fragranza:Viola / Tabacco / Ciliegia / Mirtillo / Liquirizia / Ribes / Frutti di bosco
    • Palato:Avvolgente / Persistente / Dinamico / Tannino elegante

    Raccomandazioni

    • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

    Recensioni dei nostri clienti

    4,0/5
    4 recensioni
    5 stelle
    2
    4 stelle
    1
    3 stelle
    0
    2 stelle
    1
    1 stella
    0
    da: MikaH (11/11/2019) - Annata 2018

    Bold and characteristic

    Bold, plummy aroma with a pleasant and surprisingly high acidity. Elegant cherry and spices combined with earthy notes. Good pick with meat.

    da: Jack Livorno (17/11/2018) - Annata 2016

    You better quick

    Wonderful deep red colored wine from a forgotten grape made in a natural way - in amphora's instead of barrels. You better quick before it is sold out.

    da: Emanuele ferrari (13/12/2016) - Annata 2014

    Elegante e fruttato. Autentico.

    Elegante e fruttato. Dal profumo intenso ma non troppo lungo. Ottimo con primi piatti saporiti e carni bianche. Un vino autentico da una cantina che da sempre fa una grande ricerca sul legame tra il territorio e l'uomo.

    da: Andrew (21/11/2017) - Annata 2014

    Foradori

    First time I have tasted this red wine 🍷 it has fruity and cinnamon tangy notes lovely after taste glass by hlass

    Elisabetta Foradori

    Elisabetta Foradori

    Entrata a diciannove anni nell'Azienda fondata nel 1939 dal nonno, Elisabetta Foradori, quattro figli di cui tre al suo fianco in cantina, a trentacinque anni di distanza è riconosciuta come la Signora del Teroldego, autentica e principale custode del proprio territorio. È lei stessa, d'altronde, che in una bellissima intervista al quotidiano italiano “La Repubblica”, ha voluto definirsi così, tratteggiando la propria storia di viticoltrice, enologa, imprenditrice e grande co...