Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €
Raccomandato
Tasca d'Almerita Lamùri 2019

Tasca d'Almerita Lamùri

2019
L'eleganza della semplicità
90
PARKER
-20%

13,55

10,85

/ bott. 0,75 L
  • Consegna in 24-48h
    Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai13,5%

Il vino

Lamùri, dal siciliano "l'amore", è proprio una dichiarazione d'amore per il territorio e per il suo vitigno più affascinante. Lamùri di Tasca d'Almerita è la prova di tutta l'eleganza e la finezza che il nero d'Avola può esprimere. Un vino rosso siciliano di grande complessità, ma anche di stupefacente immediatezza. Da ordinare a multipli, ma anche da sorseggiare con calma.

Ci sono in questa etichetta tutti gli ingredienti del grande vino. Il vitigno nobile. Una grande storia aristocratica, quella dei Tasca d'Almerita, tra le famiglie più celebri del vino siciliano. Una strepitosa tenuta, Regaleali, in alta collina, garanzia di classe ed eleganza nel calice. Un affinamento in botte, che regala quel tocco di sontuosità a una bevuta sempre croccante e appagante.

Che sapore ha questo vino?

Brillante, di colore rosso rubino intenso, Lamùri è un insolito nero d'Avola d'alta collina. Un'interpretazione dritta e fresca di unìuva che altrove dà vini piuttosto rotondi e marcatamente fruttati.

Sorseggiando Lamùri di Tasca d'Almerita si entra in una diversa dimensione gustativa. Al naso è sì fruttato, con note di ciliegia, mora, gelso, e prugna. Ma non mancano sentori floreali di viola e rosa, nonché ricche note speziate di vaniglia, cacao, tabacco, erbe aromatiche.

Una notevole complessità rispetto al cliché del nero d'Avola. Che si ritrova anche all'assaggio: sfaccettato e piacevole. La beva, grazie al medio corpo e alla stuzzicante frescheza, è compulsiva anche se ci troviamo di fronte a un rosso che ha sostato in botte. Un vino ancora fruttato ma al tempo stesso sapido, speziato, dal tannino elegante e setoso.

Con un finale intenso, complesso, persistente e molto, molto intrigante. Un vino rosso siciliano straordinariamente armonico ed equilibrato.

Leggero
Robusto
Morbido
Tannico
Secco
Dolce
Delicato
Acido
Colore
Rosso rubino / Riflessi violacei / Brillante
Fragranza
Ciliegia / Mora / Violetta / Prugna / Erbe aromatiche / Vaniglia
Palato
Appagante / Dinamico / Avvolgente / Speziato / Morbido

Consumo e conservazione

Lamùri è un rosso pronto per essere bevuto subito. La sua naturale morbidezza e fruttosità, unita al sapiente uso del legno, gli conferisce pronta beva e attitudine al consumo immediato. Va servito in calici da rosso di media ampiezza, capaci di sprigionare con dovizia di dettaglio tutto il raffinato bouquet di questa etichetta.

La temperatura di servizio ideale si aggira intorno ai 16 °C, ma in estate può benissimo essere refrigerato fino ai 12-14 °C. Negli anni, grazie al suo affinamento in botte e all'altitudine dei suoi vigneti, può sorprendere, assumendo una complessità ancora più sfaccettata.

Servire tra 16 ºC e 18 ºC

Abbinamenti

Lamùri è un vino rosso estremamente duttile. Si presta bene, infatti, sia per accompagnare preparazioni semplici, sia per fare da contraltare a cibi complessi e impegnativi. Un vino perfetto con tutti i salumi e gli antipasti a base di formaggi anche semistagionati. Splendido con le paste rosse ben condite, anche ripiene o al ragù. Tra i secondi, può spaziare dalle carni bianche o di maiale, fino alle carni rosse di media cottura e alle grigliate estive.

embutidos-y-jamon
Salsicce e prosciutto
cocidos-y-potajes
Arrosti e stufati
arroces
Riso
pasta
Pasta
aves-y-carnes-blancas
Pollame e carne bianca
carnes-rojas
Carne rossa

Arrosto di vitello / Arista di maiale / Braciole di maiale / Formaggio a media stagionatura

Punteggio e premi

201990 PK
201791 SK
201690 PK
20153 VA
201492 PK2 GR
201392 PK
PK: ParkerVA: Viti aisGR: Gambero rossoSK: Suckling

Il giudizio degli espertiI recensioni di Parker

Here's a classic expression of Sicily's number one indigenous grape. The Tasca Conti d'Almerita 2019 Sicilia Nero d’Avola Lamùri Tenuta Regaleali offers plenty of dark fruit intensity and toasted pistachio nut, wild fennel and scorched earth. This is your quintessential pasta and meat ragù wine, thanks to its freshness and accessible style.

— Monica Larner (18/11/2021)Robert Parker Wine Advocate Annata 2019 - 90 PARKER

Recensioni dei nostri clienti

4,1/5
7 recensioni
Annata:

Cantina e produzione

A un prezzo straordinario, Lamùri regala nel calice un nettare croccante e immediato, con alle spalle un'importante storia in cantina. Vinificato in acciaio dopo un'attenta selezione delle uve di nero d'Avola, Lamùri svolge completamente la fermentazione malolattica, acquisendo morbidezza e complessità.

Viene poi travasato in recipienti di legno per l'affinamento. Si tratta di barrique di rovere francese (Allier e Tronçais) da 225 litri, per il 20% nuove e per il 80% di secondo e terzo passaggio, per circa 12 mesi. Questo sapiente uso del legno dona al nero d'Avola una particolare eleganza, superiore rispetto a quella di un prodotto affinato in solo acciaio. Non solo frutto, quindi, ma anche note tostate e speziate, che tuttavia non intaccano la trama piacevole e intrigante degli aromi naturali del vitigno.

Recipiente di fermentazioneAcciaio inox
Periodo di affinamento12 mesi
Età delle barriqueNuove, di secondo e terzo passaggio
Tipo di legnoRovere francese

Vigneto

Regaleali

La Tenuta Regaleali è per i Tasca d'Almerita la tenuta del cuore, dove tutto è cominciato. Quando ancora in Sicilia non si parlava di vino di qualità, la famiglia impiantò su queste colline le viti per produrre un bianco fresco e leggero, un rosso di media struttura e un rosato di tutto rispetto: i tre vini su cui Regaleali ha costruito la sua fama.

Regaleali è una tenuta di quasi 600 ettari, 12 tipologie di suoli diversi, 6 colline tra i 450 e gli 850 metri sul livello del mare, e va intesa come una isola a sé stante, un "monopole" da studiare e conoscere con precisione. Tutti i vini provengono da una singola vigna o da più vigne, comunque all'interno della stessa tenuta.

In tenuta la famiglia coltiva sia i vitigni autoctoni siciliani - nero d’Avola, catarratto, perricone, nerello nascalese, inzolia e grillo - sia gli internazionali, dal sauvignon al cabernet, vinificandoli tanto in purezza quanto in blend.

ClimaContinentale con influenza mediterranea
Altitudine750,00 metri

L'azienda

Tasca d'Almerita

Tasca d'Almerita

Una grande famiglia che da duecento anni ama la propria terra e la cura, la coltiva, la feconda con grande sapienza, sempre alla ricerca di nuovi modi per renderla domani più leggiadra di quanto sia oggi. Che s'innamora dei luoghi straordinari della Sicilia e vi profonde ogni sforzo affinché diventino luoghi del buon vivere, esprimendone la cultura e il territorio, valorizzandone la diversità. Tasca d'Almerita coltiva oggi quasi 600 ettari di vigneto...

>>