Ampeleia Costa Toscana Rosso Unlitro 2020 (1 L) · Acquista a 11,50 € su Italvinus
CARRELLO
Fino a -25% sugli spumanti!
Ampeleia Costa Toscana Rosso Unlitro 2020 (1 L)

Ampeleia Costa Toscana Rosso Unlitro

2020 (1 L)
1 L
GRANDE FORMATO
BIOLOGICO

11,50

/ bott. 1 L
  • Consegna in 24-48h
    Trasporto gratuito a partire da 90 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.75/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai12,5%

Il vino

Avete presente la Toscana dei grandi sangiovese, dei rossi corposi e longevi in Chianti e a Montalcino? Bene, preparatevi a entrare in un’altra dimensione. Ampeleia è un progetto che guarda altrove. Le sue etichette, tutte biodinamiche, puntano sulla freschezza e sull’estrema bevibilità. Vini dal gusto contemporaneo, molto pop, ma non banali.

Sono infatti vini che valorizzano la qualità delle antiche uve rosse della costa toscana: alicante e carignano. Ma, anche se si tratta di vitigni rustici e veraci, Ampeleia mette nel bicchiere un rosso dinamico e scattante, solare, mediterraneo, appagante e di beva compulsiva. Totalmente genuino. Ce lo regala la vigna Cannucceto, 200 metri di altitudine sul versante più mediterraneo della Maremma. Una vigna circondata dalla macchia e dai girasoli, con un sottosuolo ricco di minerali e fossili.

Ampeleia è la storia di un podere abbandonato alle pendici delle colline metallifere della Maremma, acquistato negli anni Sessanta da una coppia proveniente dalla Svizzera. Oggi, Ampeleia è la realizzazione del sogno di una delle visionarie del vino italiano: Elisabetta Foradori. Regina delle Dolomiti e del teroldego, Elisabetta ha stabilito in Ampeleia l’eccitante progetto di una Toscana diversa, fuori da ogni stereotipo.

Unlitro, che è il vino più immediato di Ampeleia, ne è al tempo stesso l’emblema. Convivialità e spensieratezza allo stato puro. Un rosso estivo, ma ottimo sempre, perfetto soprattutto per le grigliate e in ogni occasione dove regna la compagnia. Il formato da un litro è un omaggio all’amicizia, ma anche al tradizionale fiasco toscano, che si stappava proprio nei momenti di ritrovo.

Si tratta di un blend artigianale di alicante, carignano, mourvèdre, sangiovese e alicante bouschet che riposa solo qualche mese in cemento. Rosso rubino intenso, vivace e brillante, Unlitro si esprime con un naso che punge con fragranti sentori di ciliegie e lamponi, erbe aromatiche, macchia mediterranea, anice e liquirizia fresca. In bocca è fresco, sapido, di corpo leggero, a tratti vinoso e di persistenza fruttata. Un modo spassoso e diretto per raccontare il territorio. Un approccio divertente e sbarazzino a un territorio “sacro” come la Toscana.

Consumo e conservazione

Servire tra 16 ºC e 18 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,2/5
22 recensioni
Annata:

La cantina

Ampeleia

Ampeleia

Negli anni Sessanta, Erica e Peter Max Suter, una coppia proveniente dalla Svizzera, comprò il podere abbandonato trasformandolo in un’azienda rurale con boschi, pascoli, allevamenti di pecore, piccioni e un vigneto; dopo qualche tempo l’azienda Meleta (da un meleto che vi cresceva) si era già fatta conoscere per i suoi vini e le sue produzioni. Fu in quel periodo che Cabernet Franc e Merlot vennero portati a Roccatederighi. L’edificio principale è un piccolo e semplice...

>>