Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Bertani Valpolicella Ripasso 2016 (Magnum)

Bertani Valpolicella Ripasso

2016 (Magnum)
1,5 L
GRANDE FORMATO

Dai migliori vigneti della Valpolicella Classica e della Valpantena, da cui sorge l'eccezionale gamm...

Ultime 6 bottiglie. Spedizione immediata
-10%

35,00

31,50

/ bott. 1,5 L

Descrizione - Bertani Valpolicella Ripasso 2016 (Magnum)

Tipo

Vino Rosso

Denominazione di origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

13,5%

Formato e annata

1,5 L - 2016

Valutazione

Dai migliori vigneti della Valpolicella Classica e della Valpantena, da cui sorge l'eccezionale gamma di Casa Bertani, proviene anche questo splendido Ripasso, che include dai terreni richiami tanto calcareo-marnosi quanto, a tratti, vulcanici. La tecnica è quella tipica: a una prima fermentazione in acciaio che avviene dopo la vendemmia, ne segue una seconda, verso marzo, “ripassando” il vino sulle bucce dell'Amarone, che, lungi dall'essere esauste, sono in realtà ancora ben ricche di sostanze estrattive e di lieviti indigeni.

Amarone in miniatura o Valpolicella di grande spessore, il Ripasso di Bertani riceve ancor più prestigio dall'eccezionale affinamento di nove mesi in botti grandi da 50 hl, in grado di esaltare la natura ibrida di questo vino, giovane ma al tempo stesso evoluto e rotondo, di personalità spiccatamente opulenta su un sottofondo di indomità giovinezza.

Dall'abito porpora intenso, scuro, deciso, con carichi riflessi violacei, questo Ripasso colpisce l'olfatto con un profumo intenso, nitido e ampio di frutta rossa matura. Seguono, a olfazioni più profonde, note di frutta scura, come la mora di rovo, il ribes nero e la ciliegia matura, confetturata e a tratti sotto spirito. Vellutato ed armonioso, pieno e rotondo, conserva tuttavia un nerbo vivace e agile, cui contribuiscono la persistente croccantezza dell'assaggio, fruttato e varietale, e l'interessante sapidità, che invoglia a ripetere la degustazione.

Abbinamenti

Risotto ai funghi porcini / Formaggio a media stagionatura / Pasta alla carbonara / Pasta all'amatriciana / Arrosto di vitello / Carni arrostite

Nota di degustazione

  • Colore:Rosso porpora / Riflessi violacei / Carico
  • Fragranza:Ribes / Mora / Frutta matura / Spezie scure / Confettura di ciliegia
  • Palato:Fruttato / Morbido / Vellutato / Agile / Persistente / Sapido / Pieno / Armonico

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

Recensioni dei nostri clienti

3,8/5
4 recensioni
5 stelle
0
4 stelle
3
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
da: Pan (27/11/2019) - Annata 2017

Gran relación calidad precio, como la mayoría de los Ripasso. Naríz de frutas rojas y flores secas que lo hacen muy elegante, sin madera. La boca tiene un volumen medio pero de formas muy redondas y suaves. Un vino muy grato

da: Linx110 (19/7/2018) - Annata 2015

More like 3,5

Typical ripasso. Good, but not outstanding. Lacks a little more depth. Would rather choose another ripasso even for this money.

da: timbrophy@mac.com (1/12/2017) - Annata 2014

Very good, fruity rich wine.

Like all the Bertani wines I have tasted this wine continues to excel. While it is not as full of flavour as some of the more expensive Bertani wines it is still a great wine. We intend having it as our main wine on Christmas day.

da: Chris (23/2/2017) - Annata 2014

Certainly a rich and complex Ripasso

Takes its time to unfold. Needs sufficient breathing in our climate in Northern England! Almonds and soft fruits and nice mouthfeel.

Bertani

Bertani

Allievo del professor Guyot, nel 1857 Gaetano Bertani fa rientro in Veneto dalla Borgogna, dove ha appreso le più moderne tecniche di allevamento della vite. Basterebbe solo questo per inquadrare il ruolo dell'Azienda nella storia del vino italiano ed europeo: un'Azienda che ha importato nella Valpolicella le tecniche fondamentali per riportare, in ogni singolo calice, uno stile classico, ineccepibile, impeccabilmente armonico. Nota fin dall'Ottocento sulle tavole più impo...