Viña Zorzal Garnacha Blanca 2019 · Acquista a 9,15 € su Italvinus
Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €
Viña Zorzal Garnacha Blanca 2019

Viña Zorzal Garnacha Blanca

2019
90
PEÑÍN

9,15

/ bott. 0,75 L
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino bianco
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai14,0%

Il vino

Il vigneto Zorzal Garnacha Blanca è un impegno coraggioso per rivalutare una varietà di vigneti della Navarra che è troppo dimenticata e anche un chiaro impegno per l'onestà della terra e il rispetto per l'ambiente dalla produzione biologica. I ceppi si trovano a Fitero, nella regione di Tudela, al confine tra Ribera de Ebro de Navarra e il sistema iberico ad un'altitudine di quasi 500 metri sul livello del mare.

Nel bicchiere è luminoso, di media intensità e giallo verdolino. Al naso unisce aromi di ananas e limone con discreti toni di miele e fiori selvatici. Al palato è secco e voluminoso, con gli aromi di frutta bianca tipici della varietà in primo piano. Trasmette elegantemente il carattere minerale del terreno, pietre e argilla calcarea; Il suo finale è lungo e rinfrescante.

Che sapore ha questo vino?

Leggero
Robusto
Secco
Dolce
Delicato
Acido
Colore
Giallo pallido / Riflessi verdognoli / Limpido / Cristallino
Fragranza
Note fruttate / Frutti a polpa bianca / Note varietali / Note cremose / Note floreali / Fiori bianchi
Palato
Dotato di volume / Ingresso fresco / Fruttato / Buona acidità / Equilibrato / Finale lungo / Di facile beva / Croccante

Consumo e conservazione

Servire tra 6 ºC e 8 ºC

Abbinamenti

Frutti di mare / Pesce / Insalate / Insalate tiepide / Antipasti / Carni bianche / Pollame / Verdure

Punteggio e premi

201990 PN
201891+ PK
201791 PK91 PN
201690 PN
PK: ParkerPN: Peñín

Il giudizio degli espertiI recensioni di Parker e Jancis Robinson

The white 2018 Garnacha Blanca was produced with a grape that was grown in Navarra in the past (documented since 1889) but that almost disappeared from there. So, even if their focus is red wines and varieties, they are very motivated to produce a white with this variety, harvesting it very early to avoid alcoholic and heavy wines, and to be able to make it the way they like it. It was produced with grapes from a 13-year-old vineyard in the village of Fitero (near Cintruénigo), a cooler, higher altitude place, on gravel and calcium carbonate (limestone) soils. It fermented in stainless steel and then part of it matured in Flextank (plastic) eggs with yeasts, part of it went into 500-liter oak barrels, part of it in a 2,000-liter Stockinger oak vat and part of it matured in stainless steel. It's only 12.7% alcohol, relatively fresh and with good tension, picked early, even in a cooler year, because it can ripen very much. It's fresher and more vertical than the previous year, and it has a clean and varietal nose with notes of waxy apples and the tension it shows when picked early. There are 9,700 bottles produced. It was bottled in November 2019.

— Luis Gutiérrez (30/4/2020)Robert Parker Wine Advocate Annata 2018 - 91+ PARKER

Lighty spiced pear and stone fruit. Creamy, dry and finely textured. Chewy finish.

— Julia Harding (12/2/2019)JancisRobinson.com Annata 2017 - 16 JANCIS ROBINSON

Recensioni dei nostri clienti

3,7/5
27 recensioni
Annata:

Cantina e produzione

Periodo di affinamento6 mesi

Vigneto

TerrenoArgilla / Calcareo
ClimaClima oceanico

L'azienda

Viña Zorzal

Viña Zorzal

Le origini della cantina Viña Zorzal risalgono al 1989, quando Antonio Sanz, uomo di profonda esperienza in ambito vitivinicolo, realizza finalmente il suo sogno: creare la propria gamma di vini in Navarra, regione all'estremo nord della Spagna. Di qui, molti anni più tardi, la creazione di un'altra casa vinicola per mano dei figli di Antonio. Decisi a seguire le orme del padre e a emularne la cura meticolosa del vigneto, nel 2007 diedero vita a Viña...

>>

I più venduti del mese