Vino di Baglio di Pianetto · Italvinus
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 90 €

Baglio di Pianetto

Baglio di Pianetto

Più di venti anni sono trascorsi dalla fondazione di Baglio di Pianetto: si raccontano con le vendemmie, col vino, con la maturità produttiva raggiunta in vigna e il cui fine è...

Valutazione
4,0/5
(Basato su 2 recensioni su 18 vini)
Anno di fondazione1997
EnologoMarco Bernabei
Produzione annuale di bottiglie550000 / bottiglie
Paese
Regioni
Uve

Vino di Baglio di Pianetto

10,00

19,50

19,50

8,00

11,90

7,50

9,50

8,00

10,50

8,00

16,90

Esaurito

9,00

Esaurito

9,50

Esaurito

7,50

Esaurito

7,50

Esaurito

14,90

Esaurito

14,90

Esaurito

10,50

Baglio di Pianetto

Più di venti anni sono trascorsi dalla fondazione di Baglio di Pianetto: si raccontano con le vendemmie, col vino, con la maturità produttiva raggiunta in vigna e il cui fine è – sempre – una produzione vinicola di alto spessore, dove esiste e si realizza un equilibrio tra tradizione e innovazione. Questa particolare armonia passa inevitabilmente per il rispetto dell’integrità di materie prime d’eccellenza, in un quadro parallelo di ottimizzazione delle risorse naturali che quei territori – diversi e opposti – esprimono carattere. Un processo all’insegna dell’avanguardia tecnologica che, però, non dimentica come il vino nasca e si sviluppi in vigna, non in cantina.

È la consapevolezza della propria storia a mantenere saldo il legame di Baglio di Pianetto coi suoi territori d’elezione, la campagna di Palermo e la Val di Noto, espressione autentica di due terroir opposti eppure funzionali a un disegno di qualità, perché appunto complementari. La produzione ecosostenibile di Baglio di Pianetto, confermata e rafforzata dalla conversione al biologico dell’intero patrimonio agricolo (circa 160 ha), è anche espressione dell’attenzione verso le richieste di appassionati che vogliono conoscere ciò che acquistano e bevono.

La casa di Baglio di Pianetto, lì dove il Conte Paolo Marzotto capì che poteva perseguire e realizzare la sua personale ricerca enologica. Situata nel territorio del comune di Santa Cristina Gela, a Nord-Ovest della Sicilia in provincia di Palermo, la Tenuta di Pianetto sorge a un'altitudine di circa 650 m s.l.m.; i suoi vignesti, costantemente ventilati e sottoposti a un'elevata escursione termica tra il giorno e la notte, godono di condizioni pedoclimatiche ideali per la freschezza e il corredo aromatico dei vini, una volta raggiunti la bottiglia. Una viticoltura di alta collina, tra monti boscosi, conche e piccole radure nel cuore della DOC di Monreale, dove l’interazione vitigno-terroir assume un valore speciale.

Sulla sommità della collina, una grande quercia indica il punto di convergenza dei filari di vite. A primavera, il luccichio dei germogli è una festa della natura. La Tenuta di contrada Pianetto, nel territorio di Santa Cristina Gela, è un autentico caleidoscopio di peculiari condizioni microclimatiche: esposizione, altitudine, escursione termica e ventilazione concorrono a determinare un’interazione speciale tra i vitigni e il suolo, ricco di minerali, che ritroviamo in bottiglia nella freschezza, nella complessità, nell’eleganza e nella vocazione alla longevità di ciascun vino che qui vede la luce.

Nel microcosmo di questa Tenuta si è così realizzato il sogno del vigneto perfetto con la coltivazione di varietà internazionali in prossimità dei filari dei vitigni storici della Sicilia: dal di merlot al cabernet sauvignon, passando per il grillo e il catarratto, Baglio di Pianetto è oggi il viaggio ideale tra i protagonisti della viticoltura di qualità, dove olio e grano completano le produzioni dell’azienda agricola che ha compiuto una scelta integralmente biologica.

Baglio di PianettoBaglio di Pianetto