Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Arianna Occhipinti SP68 Rosso 2019

Arianna Occhipinti SP68 Rosso

2019
Sicilia (Italia)
BIOLOGICO

La strada provinciale 68 collega Vittoria a Pedalino; a metà del percorso troviamo l'azienda agricol...

Spedizione immediata

15,90

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Arianna Occhipinti SP68 Rosso 2019

Tipo

Vino Rosso

Denominazione di origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

13,0%

Formato e annata

0,75 L - 2019

Valutazione

La strada provinciale 68 collega Vittoria a Pedalino; a metà del percorso troviamo l'azienda agricola di Arianna Occhipinti, determinata vignaiola siciliana produttrice di vini naturali e profondamente territoriali.

Arianna lavora a mano la sua terra, sana, ricca di sostanze preziose per lo sviluppo delle viti ad alberello di frappato, nero d'avola, albanello e zibibbo che crescono basse, vicine al suolo per riceverne il calore.

La raccolta delle uve è esclusivamente manuale ed in quel momento sono scelti solamente i grappoli migliori, quelli più sani e maturi. Il lavoro in cantina poi è semplice e poco interventista: ad esempio, la fermentazione ha luogo spontaneamente ad opera dei lieviti indigeni. Da questi procedimenti antichi, semplici e naturali, nascono vini sani, sinceri, autentici.

Sp 68 è un vino giovane e versatile, perfetto in ogni stagione, adatto alle più svariate pietanze ed alle più disparate occasioni: da un barbecue ad una cena improvvisata tra amici. È leggero e delicato, scorre sul palato senza complicazioni ma ha carattere da vendere (proprio come la sua produttrice)! Questo coinvolgente connubio di immediatezza e personalità lo rende assolutamente irresistibile, provare per credere!

È il vino base dell'azienda, fresco e piacevole, prodotto da uve frappato (70%) e nero d'Avola (30%). Di colore rosso rubino, profuma di frutti di bosco maturi, di fragola e di marasca, di carruba, liquirizia, tabacco e cuoio. Al palato è goloso: sa di frutti a bacca rossa e nera, di erbe aromatiche e spezie. Succoso e vibrante, è in perfetto equilibrio tra una sottile trama tannica, buona mineralità ed acidità.

Abbinamenti

Carne di manzo alla brace / Panzerotti / Filetto di tonno in crosta / Rollè di pollo

Vinificazione

BIOLOGICO

    Nota di degustazione

    • Colore:Rosso rubino
    • Fragranza:Liquirizia / Pepe nero / Lampone / Fragola
    • Palato:Fruttato / Fresco / Equilibrato / Tannino fine

    Raccomandazioni

    • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 18 ºC

    Recensioni dei nostri clienti

    4,4/5
    9 recensioni
    5 stelle
    6
    4 stelle
    2
    3 stelle
    0
    2 stelle
    1
    1 stella
    0
    da: Yann (20/8/2019) - Annata 2018

    Surprenant et généreux

    Pour mon palais français, ce vin rouge est vraiment particulier, mais propose de très jolies notes fruités, structure riche, mais pas lourde, car il y a de la "minéralité" ! Vin très agréable et bien équilibré, encore meilleur avec un peu d'aération.

    da: Vincapitan (8/8/2019) - Annata 2018

    Quality Etna rosso

    A sexy little number from Ariana Occhipinti. Beaut bright red fruit, light herby business and lovely balance. Highly smashable. Get around it!

    da: Rachel (5/11/2018) - Annata 2017

    Juicy Sicilian red

    I’m a big fan of these wines.. this wine drinks very well with all kinds of different dishes red meat pork too

    da: Jyk (3/6/2018) - Annata 2017

    A découvrir

    Tout de suite, on sait que l’on boit un vin étonnant. Jusqu’au bout il nous surprend ! A déguster avec précaution on peut devenir Addict. Accompagne à merveille les plats épicés

    da: Leomi67 (6/2/2018) - Annata 2016

    SP68

    vin très moyen bon, sans plus, assez plat en bouche arômes pauvres au nez pour moi il ne vaut pas le prix demandé. Vraiment assez déçu.

    Arianna Occhipinti

    Arianna Occhipinti

    Arianna Occhipinti è una giovane, determinata e carismatica siciliana che ha deciso di dedicarsi a ciò che più ama: la sua terra, le sue vigne, il suo vino. I terreni si estendono nel cuore della zona del Cerasuolo di Vittoria, nello scenario dei Monti Iblei, in contrada Fossa di Lupo e Piraino. Sono terreni di matrice antichissima, dove il Frappato di Vittoria e il Nero d’Avola si sono originati. La scommessa più grande di Arianna è quella di comprendere le esigenze de...