Juan Gil Etiqueta Plata 2019 · Acquista a 10,53 € su Italvinus
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 70 €
Juan Gil Etiqueta Plata 2019

Juan Gil Etiqueta Plata

2019
93
PEÑÍN

Best-seller: questo è il miglior modo di riassumere questo vino. Perché quando un vino prodotto in una...

Leggi di più
-10%

11,70

10,53

/ bott. 0,75 L

Vino Juan Gil Etiqueta Plata 2019

Scheda tecnica
Produttore
Uve
Origine
TipoVino Rosso
Gradazione alcolica i15,0%
Formato e annata0,75 L - 2019

Valutazione

Best-seller: questo è il miglior modo di riassumere questo vino. Perché quando un vino prodotto in una zona sottovalutata per decenni riesce a convincere così tanti consumatori, dobbiamo necessariamente prestargli attenzione.

Juan Gil Etiqueta Plata risulta intenso alla vista, intenso al naso e intenso in bocca, ma anche seducente ed elegante in tutte e tre le fasi. Violette, liquirizia, fine tostatura, ricordi balsamici, cenni speziati, ma soprattutto frutta, tonnellate di frutta matura e succosa, quasi come fosse una marmellata di more selvatiche. Una delicata foglia di tabacco e qualche lieve ricordo di caffè si scovano sul fondo, ma niente di tutto questo toglie protagonismo alla frutta. I tannini sono fermi, talvolta essiccanti, ma si integrano alla perfezione nell'insieme. La giusta acidità conduce verso un finale contundente, dominato dalla dolcezza dell'uva monastrell e dai ricordi di torrefazione dati dal legno.

Abbinamenti

Risotto con la carne / Pietanze a base di selvaggina / Formaggi stagionati / Funghi

Vigneto

  • Età della vigna:50 anni
  • Terreno:Calcare
  • Clima:Continentale con influenza mediterranea
  • Rese:Rese basse

Vinificazione

  • Periodo di affinamento:12 mesi
  • Età delle barriqueNuove
  • Tipo di legnoRovere francese

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 14 ºC e 16 ºC

Nota di degustazione

  • Colore:Rosso ciliegia / Intenso
  • Fragranza:Potente / Frutta matura
  • Palato:Equilibrato / Note speziate / Finale lungo

Il giudizio degli esperti

Luis Gutiérrez
Robert Parker Wine Advocate


Annata 2018 - 93 PARKER

I also tasted the following vintage, the 2018 Juan Gil (silver label), from a cooler and rainier, more continental vintage than the 2017 I tasted next to it. The origin is the same, Monastrell from their own old, non-irrigated vines fermented in stainless steel and matured in French oak barrels for around 12 months. This is the first vintage that is certified organic. There were some challenges, but they resulted in a fresh and balanced wine with integrated oak and a juicy and round palate. They have introduced optical sorting of the grapes, and perhaps that's why there is more precision and purity. They cannot do manual sorting at this price point, but optical sorting seems like a good alternative. 2018 is a more difficult vintage than the 2017, yet this wine is better, juicier and seems to absorb the oak better, with just a smoky touch that reminded me somehow of a Northern Rhône. Really impressive. 312,000 bottles. It was bottled in June 2020.

— Luis Gutiérrez (10/9/2020)

Recensioni dei nostri clienti

4,4/5
106 recensioni
5 stelle
55
4 stelle
42
3 stelle
6
2 stelle
2
1 stella
1
da: CASIMIRO (2 feb) - Annata 2018

OTTIMO MONASTREL

l'eticheta plata di Juan Gil un buon rosso di spessore che nonostante la sua gradazione alcoolica si fa bere con grande piacere

da: Stefano, Firenze (3/10/2020) - Annata 2018

Spagna Rosso

Vino interessante, inizio dolce e corposo che si rivela In bocca raffinato e complesso, con un finale lungo e soddisfaciente

da: Bernie (2/12/2020) - Annata 2018

Il poter del Jumilla

In una parola, il sud della Spagna in una bottiglia!!!

da: André H. Hofman (11/12/2020) - Annata 2018

A change of character!

We've been drinking this wine since 2008, as my wife loves it, and the overall taste didn't change a lot; easy going, smooth and a bit on the sweet side; just too much for me! it was never a problem to start drinking it right after a bottle was opened. So we did the same with the 2018, but were punished for that. It's far less sweet, more robust because of tannins, and we were left with some bitterness on the palet. We decided to decant the wine and left it for an hour or so. After that time we were rewarded with a smooth taste, body and were left with a very nice taste on the palet!

da: H. Caspary (25/9/2017) - Annata 2015

Komplexer Wein für viele Anlässe

Diesen Wein der Bodega Juan Gil kaufe ich bereits seit vielen Jahren und bin immer wieder von der relativ gleichbleibenden Qualität der einzeln Jahrgänge begeistert. Der 2015er beticht ebenfalls mit würzigen und fruchtigen Aromen. Auch der hohe Alkoholgehalt wirkt sich nicht negativ aus, da er diesen komplexen Wein nicht dominiert. Der JG ist ein idealer Begleiter von kräftigen Speisen, egal ob Fleisch oder Pasta, allerdings lässt er sich auch prima solo genießen, alleine, mit Freunden, und das den ganzen Abend lang, Er hat ganz viel Charakter und ist dennoch sehr süffig!!

Vino di Bodegas Juan Gil

Bodegas Juan Gil

L'origine delle cantine Juan Gil risale al 1916, quando furono fondate ad opera di Juan Gil Jiménez. Oggi è la quarta generazione della famiglia a portare avanti il progetto, coniugando il sapere della tradizione con gli strumenti e le conoscenze più moderne. L'azienda attuale, attiva dal 2002, è ubicata su terreni molto poveri a circa 800 mt di altitudine. Il clima è estremo, con forti escursioni termiche e piogge praticamente inesistenti. I suoli pietrosi di rena e calcare...

Vedi i Vini di Bodegas Juan Gil